rss

Esperienze n. 27/22/09/2017

Se non visualizzi correttamente questo messaggio e-mail clicca qui
Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Il difficile ruolo dei Rls

A quasi dieci anni dall’approvazione del d.lgs. n. 81/08 sono ancora notevoli le difficoltà dei Rappresentanti dei lavoratori alla sicurezza (Rls) nell’assumere un ruolo attivo per la prevenzione e il miglioramento  delle condizioni di lavoro. E’ quanto emerge dallo indagine sui “modelli partecipativi aziendali e territoriali per la salute e la sicurezza sul lavoro”, finanziata da Inail e realizzata, per la prima volta, con il coinvolgimento diretto di Cgil, Cisl e Uil nazionali. Uno studio complesso, affidato al Politecnico di Milano, in collaborazione con l’Università di Perugia, che traccia un quadro generale fatto di luci, ma anche di molte ombre. Nella maggior parte delle aziende, il Rappresentante dei lavoratori alla sicurezza è ancora oggi ostacolato da diversi fattori che impediscono l’affermazione di un ruolo attivo e partecipativo, soprattutto a causa di sistemi di gestione  di salute e sicurezza su lavoro, ritenuti  “immaturi”, che “limitano i diritti di informazione, consultazione e partecipazione, ovvero gli assi portanti di un sistema di prevenzione condiviso”. 

Leggi articolo >
Sussidio alle famiglie  bisognose colpite dai terremoti

Fino al 31 ottobre e non oltre, i nuclei familiari residenti nelle zone investite dagli eventi sismici 2016/2017 potranno fare domanda del sostegno all’inclusione attiva con requisiti agevolati, cosiddetto “Sia Aree sisma”. Con il messaggio n. 3588 del 18 settembre, l’Inps ha comunicato il rilascio della procedura di trasmissione delle domande, fornendo anche le necessarie indicazioni operative.

Leggi articolo >
Dis coll per assegnisti e ricercatori: domande entro il 25 settembre
Entro il 25 settembre gli assegnisti e i  ricercatori con borsa di studio, che abbiano perso il contratto di collaborazione tra il 1° e il 19 luglio, possono fare domanda per ottenere l’indennità di disoccupazione Dis coll. L’estensione a queste categorie di lavoratori è prevista dalla legge n. 81/2017, più nota come il Jobs act del lavoro autonomo, che ha previsto anche un aumento dei contributi della gestione separata dell’Inps, pari allo 0,51% a partire dal 1° luglio.
Leggi articolo >
Prestazioni Inps per minori disabili
A partire dal 14 settembre, i medici, abilitati dall’Inps, degli ospedali pediatrici Bambino Gesù di Roma, Gaslini di Genova e Meyer di Firenze potranno compilare online il certificato specialistico pediatrico, utile per semplificare l’iter sanitario per il riconoscimento delle prestazioni assistenziali di invalidità e di handicap in favore dei minori disabili. 
Leggi articolo >
Salute e sicurezza: in Veneto il teatro rivoluziona la formazione

Duecentosettanta lavoratori, 120 ore di “lezioni” in un percorso durato più di un anno e mezzo. La rivoluzione nel mondo della formazione parte dal Veneto e si chiama “Assistere in sicurezza – we care about you“. Non un classico corso in aula per apprendere le regole che riguardano la salute e la sicurezza, in un settore delicato e indispensabile come quello socio-assistenziale, ma veri e propri momenti di teatro: imparare tramite una innovativa metodologia, quella dell’Industrial Theatre.  

Leggi articolo >
Patronato INCA CGIL - Sede Centrale
a cura di Lisa Bartoli - Area Comunicazione
Via G.Paisiello,43 - 00196 ROMA | Tel. +39 06 855631| Fax +39 06 85352740 | E-mail info@inca.it | C.F. 80131910582
Se non desideri ricevere in futuro la newsletter clicca qui | Copyright © Patronato Inca Cgil - tutti i diritti riservati