rss

Esperienze n. 16/05/05/2017

Se non visualizzi correttamente questo messaggio e-mail clicca qui
L'attività di formazione di Inca

Piccinini (Inca): Fare squadra per affrontare le nuove sfide
Il patronato al passo con le nuove sfide, ma non  cambia pelle. E’ un po’ questo il senso della nuova strategia di formazione dell’Inca inaugurata a Cervia  a ottobre con il corso rivolto ai direttori e ai coordinatori territoriali e successivamente esteso, utilizzando lo stesso modulo formativo, a tutti i 1.700 operatori e operatrici, con le giornate svolte a livello regionale; percorso che si è poi concluso a Roma il 27 aprile. Lo scopo dichiarato del Patronato della Cgil è quello di avere una omogeneità di comportamenti, volti a valorizzare le competenze e le professionalità degli operatori e delle operatrici, attraverso le quali riuscire a orientare e ad accompagnare sempre meglio i 5 milioni di persone circa, che si rivolgono all’Inca ogni anno, per avere l’assistenza previdenziale e socio assistenziale, diventata più complessa per effetto delle tante novità legislative che sono intervenute soprattutto nel corso degli ultimi dieci anni. “Dieci anni di crisi difficili – spiega Morena Piccinini, presidente Inca -, durante i quali abbiamo subito numerosi tagli alle risorse e che ci hanno fatto riflettere sulla nostra missione originaria di difesa e di promozione dei diritti individuali; missione alla quale non abbiamo voluto e non vogliamo rinunciare". 
Leggi articolo >
Premio alla nascita: al via le domande dal 4 maggio

Dopo tre circolari, l’Inps ha comunicato finalmente che la procedura telematica per il riconoscimento del premio alla nascita  sarà messa a disposizione a partire dal 4 maggio 2017 e dunque da tale data  le richieste potranno essere inviate all’Inps esclusivamente per via telematica. Si tratta, lo ricordiamo, di una prestazione economica di 800 euro una tantum, introdotta dalla legge di Bilancio 2017, che verrà corrisposta direttamente dall’Istituto previdenziale alla gestante, a partire dal 7° mese di gravidanza. Il premio sarà riconosciuto per ogni figlio nato o adottato/affidato nel corso del 2017.

Leggi articolo >
Prestazioni invalidità: abitazione esclusa dal calcolo dei redditi

A partire dal 1° gennaio di quest’anno, per il riconoscimento delle prestazioni di invalidità, cecità e sordità, l’Inps dispone l’esclusione del reddito dell’abitazione dal computo dei redditi. Lo precisa l’Istituto nella circolare n. 74 del 21 aprile scorso, conformandosi all’orientamento giurisprudenziale emerso negli ultimi anni e che ha ribaltato i precedenti criteri utilizzati finora anche dall’Istituto. 

Leggi articolo >
Lavoro disabili. Inidoneità solo se certificata da Commissione
E' illegittimo il licenziamento del lavoratore disabile per inidoneità a svolgere le sue mansioni in seguito all'aggravarsi della sua situazione psicofisica se l'accertamento delle sue condizioni è stato svolto da un unico medico e non dalla Commissione medica competente, come stabilito dalla legge n. 104 del 1992. Lo ha sottolineato la Cassazione accogliendo il ricorso di un lavoratore disabile palermitano licenziato dalla Fondazione Auxilium per inidoneità a svolgere le mansioni di addetto ai servizi generali. 

Leggi articolo >
Malattia: rientro anticipato al lavoro con certificato

Il lavoratore in malattia qualora anticipi il rientro in attività per avvenuta guarigione è tenuto a richiedere una rettifica del certificato in corso, al fine di documentare correttamente il periodo di incapacità temporanea al lavoro, così come avviene quando lo stato di malattia viene prolungato. E’ quanto precisa l’Inps nella circolare n. 79 del 2 maggio

Leggi articolo >
Patronato INCA CGIL - Sede Centrale
a cura di Lisa Bartoli - Area Comunicazione
Via G.Paisiello,43 - 00196 ROMA | Tel. +39 06 855631| Fax +39 06 85352740 | E-mail info@inca.it | C.F. 80131910582
Se non desideri ricevere in futuro la newsletter clicca qui | Copyright © Patronato Inca Cgil - tutti i diritti riservati