rss

Esperienze n.32/14/10/2016

Se non visualizzi correttamente questo messaggio e-mail clicca qui
Pensioni: verbale di sintesi Governo-Sindacati

Lavori usuranti: Inca, "Un passo avanti"

L’Associazione “Ubaldo Spanghero”  - nata recentemente -  “Per lo studio e il contrasto delle malattie dell’amianto e del lavoro”, in accordo con la Cgil del Friuli Venezia Giulia, ha organizzato lo scorso venerdì, 7 ottobre, un convegno sui lavori usuranti, al quale hanno partecipato diversi interlocutori dell’Inca nazionale, dell’Associazione Industriali, della Cgil, nonché numerosi parlamentari. Il convegno è risultato di grande attualità poiché pochi giorni prima era stato siglato un verbale di sintesi tra il Governo e Cgil Cisl e Uil su varie materie previdenziali, tra cui i lavori usuranti, per i quali sono previsti alcuni significativi miglioramenti; verbale che ha concluso positivamente il confronto tra le parti che si era aperto prima dell’estate.

Leggi articolo >
Lavoro notturno: gli effetti sulla salute
L’ANSES (Agenzia francese di sicurezza sanitaria dell’alimentazione, dell’ambiente e del lavoro) ha pubblicato a fine giugno un vasto studio  di quasi 500 pagine  per analizzare gli effetti del lavoro di notte sulla salute. Gli esperti francesi hanno analizzato, in cooperazione con specialisti europei e americani, ventiquattro studi epidemiologici recenti.
Leggi articolo >
Sostegno per l'Inclusione attiva, ma non per tutti: l'Inca ricorre al Tar  

ll patronato INCA CGIL ha dato mandato ai propri legali per impugnare il provvedimento che ha dato attuazione alla “SIA” (Sostegno per l’Inclusione Attiva). Il motivo del ricorso consiste nel fatto che “nella norma, il legislatore ha completamente ignorato le numerose Sentenze delle Corti Europee e dei Tribunali italiani che in tema di prestazioni assistenziali hanno riconosciuto il diritto di accesso anche agli stranieri, titolari di permesso di soggiorno di almeno un anno. 

Leggi articolo >
Lavori socialmente utili. Contribuzione figurativa per il diritto a pensione 

Sulla base del quadro normativo e tenendo conto delle direttive Ministeriali, l’Inps, con la circolare n. 188 del 7 ottobre, stabilisce le prime modalità operative attraverso le quali gli enti utilizzatori dei lavoratori impiegati nei lavori socialmente utili potranno inviare le informazioni necessarie per il riconoscimento della contribuzione figurativa al fine del diritto a pensione. 

Leggi articolo >
Obbligo di denuncia all'Inail per piccoli infortuni 
Anche per gli infortuni lievi, con un solo giorno di prognosi, scatta l’obbligo di segnalarli all’Inail, ma solo a partire dal 12 aprile 2017. L’adempimento, introdotto otto anni fa dal Testo Unico sulla sicurezza e non realizzato finora, in attesa che venisse istituito il Sistema Informativo nazionale per la Prevenzione nei luoghi di lavoro (Sinp), è finalmente diventato operativo.
Leggi articolo >
Patronato INCA CGIL - Sede Centrale
a cura di Lisa Bartoli - Area Comunicazione
Via G.Paisiello,43 - 00196 ROMA | Tel. +39 06 855631| Fax +39 06 85352740 | E-mail info@inca.it | C.F. 80131910582
Se non desideri ricevere in futuro la newsletter clicca qui | Copyright © Patronato Inca Cgil - tutti i diritti riservati