rss

Esperienze n.26/22/07/2016

Se non visualizzi correttamente questo messaggio e-mail clicca qui
Intolleranza e razzismo

Inca: gli europei dimenticano la propria storia
Oggi come ieri. Sessant’anni fa, quando si è consumata la tragedia di Marcinelle, con la morte di 262 minatori, erano passati solo 11 anni dalla fine del secondo conflitto mondiale. L’Italia era distrutta: non c’era più economia e la miseria era il comun denominatore di tutte le famiglie. In questo contesto, l’accordo di scambio di manodopera Italia Belgio  aveva fatto sperare tanti uomini e tante donne in una vita migliore, anche se lontano da casa…ma quale casa, se l’aveva distrutta la guerra! I numerosi viaggi della speranza di tanti minatori si sono tradotti in percorsi disperati verso quel paese, che prometteva salario e benessere.
Leggi articolo >
Migranti: Inca Francia apre "sportello orientamento" a Parigi

Dal 7 settembre, in Francia, i cittadini migranti avranno un nuovo punto di riferimento per avere tutte le informazioni sulla normativa comunitaria che regola la libera circolazione delle persone nei paesi membri Ue.  L’Inca Francia, infatti, aprirà un primo sportello "accoglienza" a Parigi, a disposizione di tutti coloro che, spostandosi all'interno dei Paesi dell'UE, si scontrano con la complessità normative in particolare in materia di lavoro e di sicurezza sociale.

Leggi articolo >
La tutela legale dell'Inca su invalidità e inabilità
L'ultima puntata della rubrica sulla tutela legale dell'Inca è dedicata all'attività di contenzioso contro Inps e Inail per il riconoscimento delle prestazioni previste in materia di invalidità, inabilità, dovute sia per cause di lavoro che civili, non autosufficienza e di denunce di infortunio o di malattia professionale. Si tratta di una delle azioni più importanti del patronato della Cgil.     
Leggi articolo >
Infortuni: Il regolamento Inail per il reinserimento nel posto di lavoro 
L’Inail ha emanato il Regolamento per il reinserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro attuando quanto disposto nella legge di stabilità  2015, che ha attribuito all’Inail tali competenze, da realizzare con progetti personalizzati per agevolare la ricerca o la conservazione del posto di lavoro di chi ha subito un infortunio o sia affetto da malattia professionale.
Leggi articolo >
Inps su sussidio contro la povertà (Sia)
L’Inps, con una circolare, fornisce chiarimenti per ottenere il riconoscimento del Sostegno per l’inclusione attiva (SIA), previsto dal decreto ministeriale del maggio scorso e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 luglio scorso. Si tratta di una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, nelle quali siano presenti minorenni, figli disabili o donne in stato di gravidanza accertata.
Leggi articolo >
Patronato INCA CGIL - Sede Centrale
a cura di Lisa Bartoli - Area Comunicazione
Via G.Paisiello,43 - 00196 ROMA | Tel. +39 06 855631| Fax +39 06 85352740 | E-mail info@inca.it | C.F. 80131910582
Se non desideri ricevere in futuro la newsletter clicca qui | Copyright © Patronato Inca Cgil - tutti i diritti riservati