rss

Esperienze n. 24/01/07/2016

Se non visualizzi correttamente questo messaggio e-mail clicca qui
Assegni ai figli di lavoratori migranti

Una decisione della Corte di Giustizia europea ci riporta indietro di 60 anni
La settimana scorsa, mentre gli occhi di tutti gli analisti europei erano puntati sul referendum britannico che, di lì a poco, avrebbe portato al disastroso risultato che oggi tutti conosciamo, la Corte di Giustizia europea ha stabilito che uno Stato membro – e nella fattispecie proprio il regno Unito - può negare gli assegni familiari e il credito d’imposta per i figli a carico, ai cittadini dell'Unione europea che non dispongano di un diritto di soggiorno in tale Stato.
Leggi articolo >
Diritto previdenziale: La tutela legale di Inca 
Come avevamo promesso nel numero precedente continuiamo la disamina dei principali argomenti oggetto di contenzioso, approfonditi durante la riunione del Coordinamento legale nazione di Inca, tenutasi il 22 giugno scorso. Tra gli argomenti le ricostituzioni pensionistiche e le ricongiunzioni contributive. 
Leggi articolo >
Pensioni: Inps, requisiti reddituali per la quattordicesima
La legge 3 agosto 2007, n. 127 ha previsto la corresponsione di una somma aggiuntiva (cosiddetta quattordicesima), collegata a determinate condizioni reddituali personali, a favore  dei pensionati ultrasessantaquattrenni,  titolari di uno o più trattamenti pensionistici a carico dell’assicurazione generale obbligatoria e delle forme sostitutive, esclusive ed esonerative della medesima, gestite da enti pubblici di previdenza obbligatoria.
Leggi articolo >
Malattie professionali in Italia negli ultimi 20 anni 
Sul sito della SNOP è stata pubblicata  una interessante analisi  dell'andamento delle malattie professionali in Italia e nelle regioni sulla base dei dati Inail degli ultimi vent'anni. Questa serie storica,  dal 1994 al 2013,  tiene conto solo dei lavoratori assicurati Inail;  ne sono esclusi, quindi,  i lavoratori  soggetti ad altre forme assicurative (gente dell'aria, forze armate e del soccorso ecc.).
Leggi articolo >
Lavoro e sviluppo: L'Italia di mezzo 
Il progetto dell'”Italia di mezzo” di Cgil, Cisl e Uil può mettere assieme le persone, le intelligenze, i saperi, i sistemi di accoglienza, di inclusione, di coesione e tutela sociale, le risorse finanziarie dei programmi Europei di Marche, Toscana e Umbria. Circa 6,2 milioni di persone possono, attraverso i loro rappresentanti, presentarsi agli investitori internazionali con il loro straordinario patrimonio paesaggistico, storico, artistico e culturale,
Leggi articolo >
Patronato INCA CGIL - Sede Centrale
a cura di Lisa Bartoli - Area Comunicazione
Via G.Paisiello,43 - 00196 ROMA | Tel. +39 06 855631| Fax +39 06 85352740 | E-mail info@inca.it | C.F. 80131910582
Se non desideri ricevere in futuro la newsletter clicca qui | Copyright © Patronato Inca Cgil - tutti i diritti riservati