rss

Esperienze n. 13/08/04/2016

Se non visualizzi correttamente questo messaggio e-mail clicca qui
Lotta alla povertà

Inca: "Il Governo stanzi le risorse necessarie"
Lo scorso 4 aprile l'Inca, insieme ai Patronati del raggruppamento Cepa ( Inas, Ital, Acli), ha partecipato a un'audizione presso le Commissioni della Camera dei Deputati, XI (Lavoro pubblico e privato) e XII (Affari sociali) e ha espresso le proprie valutazioni sul disegno di legge delega per il contrasto alla povertà, attualmente in fase di discussione. Nel nostro paese, i dati recentemente diffusi dall'Istat ci consegnano una situazione in peggioramento e si stima che oltre 4 milioni di persone, pari al 6,8% della popolazione, si trovi in condizioni di povertà.  Abbiamo dichiarato ai Deputati, componenti delle Commissioni citate, che una legge che individui delle misure a sostegno delle famiglie in difficoltà è quanto mai opportuna, ma senza le risorse necessarie, la situazione non cambia.
Leggi articolo >
Ammortizzatori sociali in deroga: Le istruzioni dell'Inps
L'Inps, con la circolare n. 56 del 29 marzo 2016, ha illustrato il quadro normativo riepilogativo della disciplina in materia di ammortizzatori sociali in deroga. L'Istituto previdenziale si sofferma sia sulla Cassa Integrazione Guadagni in deroga, con particolare attenzione alle norme di raccordo con i fondi di solidarietà bilaterali e con le disposizioni della legge di bilancio 2016, sia sulla Mobilità in Deroga. 
Leggi articolo >
Pensione pubblici dipendenti: Inps suI massimale contributivo
Nella complessità delle regole pensionistiche che si sovrappongono una sull’altra costruendo un labirinto intricatissimo, l’Inps, con la circolare n. 58 del 1° aprile scorso, detta i chiarimenti sulla corretta applicazione del massimale contributivo, oltre il quale non si devono pagare i contributi pensionistici.
Leggi articolo >
Infortuni e malattie professionali: Invio telematico dei certificati

Dal 22 marzo, l’obbligo di inviare all’Inail il certificato medico del lavoratore/trice infortunato/a o affetto da malattia professionale ricade sul medico o sulla struttura sanitaria, che presta la prima assistenza. Lo prevede l’articolo 21 del decreto legislativo n. 151/2015, sulle semplificazioni. La circolare dell’Inail n. 10/2016, emanata soltanto un giorno prima della decorrenza della nuova procedura (21 marzo), si limita a fornire alcune indicazioni in merito alle modalità di abilitazione ai servizi telematici per i medici e agli adempimenti che riguardano i datori di lavoro.

Leggi articolo >
Tumori professionali in Europa: Limiti su 71 sostanze cancerogene
I limiti di esposizione alle sostanze cancerogene stabiliti a livello europeo coprono attualmente meno del 20% delle situazioni di esposizione reale dei lavoratori. La mancanza di prevenzione provoca così più di 100.000 decessi per cancro ogni anno, venti volte più degli infortuni sul lavoro. Un nuovo rapporto dell’Istituto sindacale europeo (ETUI) identifica oltre 71 sostanze cancerogene presenti nei luoghi di lavoro.
Leggi articolo >
Patronato INCA CGIL - Sede Centrale
a cura di Lisa Bartoli - Area Comunicazione
Via G.Paisiello,43 - 00196 ROMA | Tel. +39 06 855631| Fax +39 06 85352740 | E-mail info@inca.it | C.F. 80131910582
Se non desideri ricevere in futuro la newsletter clicca qui | Copyright © Patronato Inca Cgil - tutti i diritti riservati