rss

Esperienze n. 1/15/01/2016

Se non visualizzi correttamente questo messaggio e-mail clicca qui
Pensioni 2016

Le regole da rispettare per il personale della scuola
Con la circolare n. 40816/2015, il Ministero dell'Università e della Ricerca ha fornito indicazioni operative per l’applicazione del D.M. n. 939/2015, recante disposizioni per le cessazioni dal servizio del personale della scuola dal 1° settembre 2016. Per tutto il personale di ruolo della scuola, docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario, compresi gli insegnanti di religione e coloro che svolgono servizio all’estero, il termine ultimo fissato dal Decreto Ministeriale per la presentazione delle relative domande di pensione è il 22 gennaio 2016. L’eventuale collocamento a riposo avrà effetto dal 1° settembre 2016.
Leggi articolo >
7°salvaguardia "esodati": L'Inps fornisce le prime istruzioni operative
Con la prima circolare del 2016, l'Inps fornisce le istruzioni per la presentazione delle domande di pensionamento riguardanti i lavoratori/trici esodati, interessati dalla settima salvaguardia contenuta nella legge di Stabilità (n. 208/2015, commi da 263 a 270), che potranno andare in quiescenza avvalendosi delle regole previgenti la legge Monti Fornero del 2011. Inoltre, l'Istituto previdenziale chiarisce i criteri relativi alla platea dei beneficiari, le modalità e i termini di presentazione delle istanze.
Leggi articolo >
Infortuni e malattie professionali: Le novità della legge di Stabilità
Nella legge di stabilità 2016 sono state approvate alcune importanti norme per la tutela dei lavoratori e dei cittadini in materia di salute e sicurezza sul lavoro. In particolare, sono previste l’estensione  del Fondo vittime amianto agli eredi dei “malati” di mesotelioma che sono deceduti nel 2015 e la rivalutazione automatica degli indennizzi del danno biologico; due provvedimenti fortemente voluti e sollecitati dall’Inca e dalla Cgil e finalmente approvati.
Leggi articolo >
Eurogip: La sottostima delle malattie professionali in 5 paesi europei
La consulenza medico legale dell’Inca prosegue la pubblicazione dello studio comparativo di Eurogip sul fenomeno delle mancate denunce (sotto-dichiarazioni) delle malattie professionali che, come ben evidenziato, riguarda i diversi paesi Italia compresa.
Leggi articolo >
Fumata nera per la Dis Coll a ricercatori, borsisti e dottorandi
La legge di Stabilità non cancella l'ingiusta esclusione dai nuovi ammortizzatori sociali (Dis coll) di circa 60 mila ricercatori e dottorandi universitari, titolari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa e a progetto. L'Inca e la Cgil comunque continuano la loro battaglia, senza escludere l'avvio di un contenzioso legale, per correggere questa ingiustificata esclusione e invitano i lavoratori e le lavoratrici nelle sedi sindacali e  di patronato per aderire alla campagna "Perché noi no".  
Leggi articolo >
Patronato INCA CGIL - Sede Centrale
a cura di Lisa Bartoli - Area Comunicazione
Via G.Paisiello,43 - 00196 ROMA | Tel. +39 06 855631| Fax +39 06 85352740 | E-mail info@inca.it | C.F. 80131910582
Se non desideri ricevere in futuro la newsletter clicca qui | Copyright © Patronato Inca Cgil - tutti i diritti riservati