rss

Interruzione di gravidanza

L'interruzione della gravidanza avvenuta dopo il 180 giorno dall'inizio della gestazione è considerata parto e dà diritto all'astensione e alla relativa indennità di maternità per i tre mesi successivi.
Se l'interruzione avviene prima del 180 giorno, la lavoratrice non ha diritto all'indennità di maternità, ma a quella di malattia.