rss

 

Welfare a extracomunitari con permesso di lavoro

Corte giustizia UE, assegni familiari anche senza la "Carta"

Il cittadino di un paese extracomunitario, con un permesso di soggiorno per motivi di lavoro, ha diritto all’assegno per i nuclei familiari numerosi (Anf)  anche senza il titolo per lungosoggiornanti. Lo ha stabilito la Corte di giustizia dell’Unione europea nella sentenza del 21 giugno (causa C-449/2016), respingendo l’interpretazione restrittiva applicata dall’Inps per giustificare il rifiuto alla prestazione .

Pensioni: a luglio la quattordicesima

Inps, la nuova platea di beneficiari

Con la rata di pensione di luglio l’Inps provvederà al pagamento della quattordicesima ai pensionati che ne hanno diritto. Quest’anno, a seguito delle recenti modifiche introdotte dalla legge di bilancio 2017, l’Istituto ha provveduto a ridefinire le platee dei beneficiari, rammentando che la prestazione economica è corrisposta ai pensionati con almeno 64 anni e con un reddito complessivo individuale fino a un massimo di 2 volte il trattamento minimo annuo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti (per il 2016 il reddito di riferimento è di 13.049,14 euro).

Pensioni in deroga per i nati nel 1952

Contribuzione estera utile per il diritto

Per chi matura i requisiti previsti per la pensione anticipata a 64 anni e 7mesi (ai sensi dell’art. 24 comma 15 bis della legge 214/2011) è in arrivo una parziale buona notizia: ai fini del calcolo dell’anzianità contributiva varranno anche i versamenti effettuati all’estero.  Rivedendo la propria posizione iniziale espressa nelle motivazioni con le quali ha respinto fino ad ora le domande, che escludevano tale possibilità, l’Inps ha finalmente accolto l’interpretazione estensiva, più volte sollecitata da Inca, e ora anche supportata dall’orientamento del Ministero del lavoro. 

RSS
Primo3456789101112Ultimo