rss

 

Migranti: Cgil, priorità soccorrere persone in fuga

Massafra, gli Stati si assumano le loro responsabilità

“Quest’anno più che mai, in un momento in cui odio, razzismo, intolleranza e mancato rispetto dei diritti umani sono all’ordine del giorno e della cronaca, occorre far sì che la Giornata mondiale del rifugiato non si riduca a mera celebrazione, ma sia il punto di partenza per rimettere al centro l’Umanità e per una decisa reazione di tutta la società civile contro i muri e la chiusura dei porti, per chiedere un reale e radicale cambiamento delle politiche dell’immigrazione, a partire dal Consiglio europeo del 28 giugno”. È quanto dichiara il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra.

Censimento Rom: Cgil, proposta vergognosa

Massafra, richiama leggi razziste del periodo più buio della storia

“Vergognosa e inquietante la proposta del Ministro dell'Interno Salvini, rinnovata anche oggi, sul censimento della popolazione Rom del nostro Paese, che richiama i toni e le leggi razziste del periodo più buio della nostra Storia. Esprimiamo vicinanza e solidarietà al popolo romaní”. È quanto dichiara il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra.

Aquarius. Cgil: porti aperti ai migranti

Baseotto: “Un paese civile non gioca sulla pelle dei deboli”

“Un Paese civile non gioca sulla pelle dei deboli per i propri interessi. La linea del ministro dell’Interno è inaccettabile, atroce dal punto di vista umanitario  e parla con chiarezza delle pulsioni xenofobe che la animano. Si rivelerà inoltre ben presto sbagliata  e velleitaria anche per quanto riguarda il peso dell’Italia in Europa e le relazioni con i partner europei”. 
RSS
Primo3456789101112Ultimo