rss

 

Contratto scuola. Confronto su rinnovo

Flc Cgil, non accetteremo nessun arretramento

La Flc vuole un buon contratto che tenga conto delle specificità di scuola  di scuola, università, ricerca e Afam rispetto al resto della pubblica amministrazione. E' quanto si legge in una nota del sindacato di categoria dopo la riapertura, ieri all'Aran, della trattativa per il rinnovo del contratto nel Comparto Istruzione e Ricerca.


Edili. Oggi in sciopero per il contratto

Cgil, Cisl e Uil, sosteniamo con forza le loro ragioni

“Sosteniamo con forza le ragioni dello sciopero nazionale dei lavoratori edili, proclamato per oggi da Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil, per il rinnovo del contratto nazionale di categoria, scaduto da oltre un anno e mezzo". Lo hanno dichiarato in una nota Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, segretari generali di Cgil, Cisl e Uil.

Edilizia. Sindacati, su contratto ancora distanze

Confermato lo sciopero nazionale il 18 dicembre

I sindacati degli edili di Cgil, Cisl e Uil confermano lo sciopero nazionale in programma il 18 dicembre perché, affermano: “Pur apprezzando alcune timide aperture da parte dell’Ance, le distanze su sanità integrativa, messa in sicurezza degli Enti bilaterali, maggiori tutele per gli impiegati, previdenza complementare e soprattutto sul salario risultano ancora molto significative rispetto alla Piattaforma presentata”.

Siglata ipotesi contratto Pmi tessili e chimiche

Al via le assemblee dei lavoratori

Dopo otto mesi di trattativa, ieri a Roma è stata siglata l’ipotesi di accordo tra i rappresentanti delle associazioni degli artigiani (Confartigianato, Cna, Claai, Casartigiani) e dei sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro delle piccole e medie imprese del tessile (fino a 249 addetti) e chimico (fino a 49 addetti), scaduto il 31 marzo scorso, che avrà vigenza fino al 31 dicembre 2018. 
RSS
123