rss

 

Migrazioni: La via giudiziaria per i diritti

Inca Cgil: “Il Governo adegui la normativa”

Non si ferma l’impegno dell’Inca in difesa dei migranti, ai quali viene negato l’accesso alle prestazioni di welfare. Una recente sentenza del Tribunale di Bergamo del 10 ottobre scorso (n.5425/2017) riconosce il diritto all’Assegno di maternità, erogato dai Comuni, ad una serie di donne straniere, tutte titolari di permesso di soggiorno UNICO lavoro, che si erano viste respingere la loro richiesta da parte delle amministrazioni comunali di residenza.

Migrazioni e ricongiungimenti familiari

Il 14 novembre presentazione del progetto "FORM@"

"La strada del ricongiungimento passa di qui". E' lo slogan del progetto FORM@, che sarà presentato a Roma, martedì 14 novembre, alle ore 10.30,al Centro Congressi Cavour (Via Cavour 50/a), ideato per la qualificazione dei percorsi di ricongiungimento familiare dei cittadini stranieri in Italia. A dare attuazione all'iniziativa sono i quattro Patronati del Ce.Pa (Inca Cgil, Inas Cisl, Ital Uil e Acli), con l’INCA CGIL come soggetto capofila, in partenariato con l’Associazione Nuova Generazione Italo-Cinese, ANOLF, Unirama S.a.s. e International Language School.

Migranti: Cgil, garantizia rispetto diritti umani

Massafra: gestione flussi senza chiusura frontiere

“Da tempo abbiamo espresso le stesse perplessità del Commissario per i Diritti umani del Consiglio d’Europa Muiznieks riguardanti il rischio di tortura o trattamenti inumani e degradanti nei confronti dei migranti in Libia, e per questo dopo la firma dell’accordo tra l'Esecutivo italiano e quello libico ci siamo detti contrari e preoccupati”. Così il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra in una nota.

RSS
123