rss

 

Migranti: Cgil contesta circolare Salvini

Massafra, accanimento contro più deboli

“Siamo di fronte ad un vero e proprio accanimento contro le persone più deboli. La circolare emessa dal Ministro dell’Interno cerca di fatto di limitare la concessione del permesso di soggiorno quando, come prescrive la legge in vigore, ricorrono particolari motivi di carattere umanitario. Un tentativo che conferma la disumanità già dimostrata da questo Governo sul tema immigrazione”. È quanto dichiara il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra.

Migranti: Cgil, priorità soccorrere persone in fuga

Massafra, gli Stati si assumano le loro responsabilità

“Quest’anno più che mai, in un momento in cui odio, razzismo, intolleranza e mancato rispetto dei diritti umani sono all’ordine del giorno e della cronaca, occorre far sì che la Giornata mondiale del rifugiato non si riduca a mera celebrazione, ma sia il punto di partenza per rimettere al centro l’Umanità e per una decisa reazione di tutta la società civile contro i muri e la chiusura dei porti, per chiedere un reale e radicale cambiamento delle politiche dell’immigrazione, a partire dal Consiglio europeo del 28 giugno”. È quanto dichiara il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra.

Aquarius. Cgil: porti aperti ai migranti

Baseotto: “Un paese civile non gioca sulla pelle dei deboli”

“Un Paese civile non gioca sulla pelle dei deboli per i propri interessi. La linea del ministro dell’Interno è inaccettabile, atroce dal punto di vista umanitario  e parla con chiarezza delle pulsioni xenofobe che la animano. Si rivelerà inoltre ben presto sbagliata  e velleitaria anche per quanto riguarda il peso dell’Italia in Europa e le relazioni con i partner europei”. 
RSS
1234