rss

 

Tumori professionali. Rendita Inail agli eredi

Cassazione: concause "extralavorative” non pregiudicano il diritto

Quando la morte di un lavoratore è causata da un tumore professionale, inserito nella tabella Inail, l’Istituto assicuratore non può negare il diritto alla rendita ai superstiti basandosi su altri fattori extralavorativi, che possono solo aver contribuito all’esito fatale. A stabilirlo la sentenza n. 29767/17 del 12   dicembre, della Cassazione. 

Lavoro in appalto. Infortuni e malattie professionali

Responsabilità solidale delle imprese coinvolte

La società appaltatrice e il committente rispondono in solido della omissione delle necessarie misure di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro. E’ quanto ha stabilito il giudice del lavoro del Tribunale di Taranto con la sentenza n. 2478 del 26 giugno scorso, che ha condannato le società Sidermontaggi, in liquidazione in concordato preventivo spa, e Fintecna spa, a pagare un risarcimento agli eredi di un lavoratore deceduto per un mesotelioma pleurico, contratto durante una lunga esposizione all’amianto.

RSS