rss

 

Jobs Act. Cgil, da Consulta decisione positiva

Camusso, Ora ripristinare e allargare tutele art.18

“Dalla Corte Costituzionale è arrivata una decisione importante e positiva, che dichiara illegittimo il criterio di determinazione dell'indennità di licenziamento come previsto dal Jobs Act sulle tutele crescenti e non modificato nell'intervento del Decreto dignità. Nelle prossime settimane avremo modo di commentare nel dettaglio la decisione, tuttavia quanto stabilito oggi dalla Corte, a seguito di un rinvio del Tribunale di Roma su una causa per licenziamento illegittimo promossa dalla Cgil, è un segnale importante per la tutela della dignità dei lavoratori”.

Indennità di licenziamento

La Consulta boccia il Jobs Act

L'indennità crescente per la sola anzianità di servizio è "contraria ai principi di ragionevolezza e di uguaglianza e contrasta con il diritto e la tutela". Il ricorso di una lavoratrice sostenuta dalla Cgil: "Una delle nostre tante azioni di contrasto"

Disoccupazione agricola al vaglio della Consulta

Cassazione, garantire indennità a operai a tempo indeterminato

La Corte Costituzionale viene sollecitata nuovamente a pronunciarsi sulla legittimità della disciplina del trattamento di disoccupazione involontaria dei lavoratori agricoli a tempo indeterminato, licenziati il 31 dicembre, ai quali è negata qualsiasi forma di tutela contro la perdita del lavoro. A chiamarla in causa questa volta è la Cassazione.

RSS
12