rss

 

Pensionati all’estero

Detrazioni per carichi di famiglia: domande entro il 15/02/2018

Per poter ottenere o mantenere il diritto a fruire delle detrazioni per carichi di famiglia, i pensionati residenti all’estero, in Paesi che assicurano un adeguato scambio di informazioni con l’Italia, devono presentare domanda all’Inps entro il 15 febbraio 2018,  fermo restando l’obbligo di comunicare all’Istituto eventuali variazioni nei carichi che si dovessero verificare successivamente in corso d’anno.

Pensionati all’estero

Campagna di accertamento di esistenza in vita

Al via la campagna 2017 per l’accertamento dell’esistenza in vita dei pensionati residenti all’estero.  Con il messaggio n. 3378, pubblicato il 30 agosto scorso, l’Inps fa il punto sulle nuove procedure di verifica ricordando che le relative operazioni saranno effettuate dalla Citibank, l’istituto di credito a cui sono affidati i pagamenti esteri per conto di Inps.

 

Pensionati all’estero. Detrazioni familiari

Per applicazione, domande all’Inps entro il 15 maggio

Per l’applicazione delle detrazioni per carichi di famiglia, i pensionati all’estero hanno l’obbligo di presentare annualmente un’apposita domanda all’Inps, anche nel caso in cui nell’ultimo anno non sia variata la loro condizione familiare. A chiarirlo è l’Inps con il messaggio n. 1763/2017, ricordando che la scadenza di tale adempimento, per l’anno di imposta 2017, è  il 15 maggio prossimo.  

RSS