rss

 

In Campania sussidi a stagionali e pensionati

In Campania sussidi a stagionali e pensionati

Intesa Inps-Regione Campania

Trecento euro, a tanto ammonta il "bonus regionale" per i lavoratori stagionali, che verrà erogato in riferimento al mese di marzo 2020, mentre per i pensionati, il beneficio avrà un ammontare variabile finalizzato a raggiungere la soglia dei 1000 euro e sarà erogato in due flussi di pagamento, per i mesi di maggio e giugno 2020. E' quanto prevede un accordo tra Inps e Regione Campania, di cui dà notizia una nota dell'Istituto, pubblicata sul sito istituzionale nella giornata di ieri, per dare un sostegno al reddito a famiglie e cittadini in condizioni di difficoltà.

In particolare, spiega l'Inps, i sussidi, previsti dal Piano per l’emergenza socioeconomica, riguardano i lavoratori dipendenti stagionali dei settori produttivi del turismo e degli stabilimenti termali, residenti nella Regione Campania, che hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020 e che non sono titolari di trattamento pensionistico diretto né, alla data del 17 marzo 2020, di rapporto di lavoro dipendente, e gli anziani, residenti sul territorio campano, titolari di pensioni sociali/assegni sociali e di pensioni di vecchiaia integrate al trattamento minimo il cui importo, incluse altre rendite e prestazioni sia inferiore ai 1.000 euro mensili.


Articolo Precedente Indennità 600 euro, Bonus e Congedi
Articolo Successivo Mediterraneo. Da oggi il Festival Sabir online
Stampa

Nome:
Posta elettronica:
Oggetto:
Messaggio:
x

Istanbul evden eve nakliyat evden eve nakliyat cialis 5 mg viagra 100 mg astropay kart bozdurma astropay bozdurma