rss

 

Tfs: Cgil, Governo tradisce lavoratori pubblici
/ Categorie: Home, IncaMondo

Tfs: Cgil, Governo tradisce lavoratori pubblici

Scacchetti, serve decreto per anticipo

“Il Governo, ancora una volta, tradisce le lavoratrici e i lavoratori pubblici non mantenendo le promesse: circa 46mila di loro, che andranno in pensione nel 2019 con ‘Quota 100’, rischieranno di percepire il trattamento di fine servizio addirittura 6 anni dopo la cessazione del rapporto di lavoro”. A denunciarlo la segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti che aggiunge: “è un’ingiustizia, serve un cambiamento. Anche per questo sabato prossimo saremo in piazza a Roma insieme alle categorie del pubblico impiego di Cgil, Cisl e Uil”. 
 
“Per regolare l’anticipo del Tfs per i dipendenti pubblici che andranno in pensione nel 2019 o che hanno già cessato il servizio prima dell’entrata in vigore del decreto n.4/2019, è necessario - spiega Scacchetti - che venga subito emanato il decreto ministeriale e così attivata la normativa e la convenzione con l’ABI per l’anticipo finanziario, altrimenti, nonostante le promesse del Governo, per loro non cambierà assolutamente nulla”. “Una situazione ancor più ingannevole - prosegue - se pensiamo che per Quota 100 i lavoratori hanno dovuto fare domanda di pensione e richiedere le dimissioni con largo preavviso, 6 mesi, convinti che avrebbero percepito un anticipo del Tfs, fino a 45mila euro”.
 
“Siamo comunque convinti che l’anticipo finanziario non risolva il problema dei tempi di liquidazione del Tfs e Tfr. Per risolvere questa ingiustizia continueremo a rivendicare un intervento normativo: è assolutamente necessaria una riduzione dei tempi di pagamento che devono essere adeguati a quelli dei lavoratori del settore privato. Infine - conclude Scacchetti - occorre rivedere il principio di invarianza retributiva, nonché superare ogni forma di ingiusta trattenuta”.
                    

Articolo Precedente Economia. Fiom, per il futuro dell’auto
Articolo Successivo Inquinamento ambientale e salute
Stampa

Nome:
Posta elettronica:
Oggetto:
Messaggio:
x

ceviri malatya oto kiralama parca esya tasima sehirler arasi nakliyat istanbul bursa sehirler arasi nakliyat istanbul izmir sehirler arasi nakliyat malatya oto kiralama ofis tasima ofis tasimaciligi adalar ofis tasima evden eve nakliyat buyu ask buyusu ayirma buyusu medyum medyum sikayetleri medyum yorumlari buyu ask buyusu baglama buyusu medyum dolunay medyum ask buyusu medyum medyum sikayetleri medyum yorumlari medyum zeynel eroglu medyum ask buyusu metal galvanizli sac paslanmaz sac metal hrp sac paslanmaz celik mekjoy seo seo kursu adiyaman tutunu celikhan tutunu sex shop istanbul sex shop atasehir sex shop evden eve nakliyat cialis 5 mg viagra 100 mg