rss

 

Salute e sicurezza: "Fermiamo le morti sul lavoro"

Salute e sicurezza: "Fermiamo le morti sul lavoro"

Cgil, Cisl, Uil, il 17 aprile presidio a Milano

"Fermiamo le morti sul lavoro": questo lo slogan del presidio unitario organizzato da Cgil, Cisl e Uil della Lombardia per mercoledì 17 aprile a Milano, con appuntamento alle ore 9.30 presso Palazzo Lombardia (sede della Regione).

"Scendiamo in piazza contro le decisioni del governo che, per tagliare il costo del lavoro, ha ridotto i premi Inail, quindi le rendite e gli indennizzi per infortuni e malattie professionali, e per denunciare che la risposta delle istituzioni lombarde è lenta e insufficiente", spiegano i sindacati.

I primi mesi del 2019 segnalano un ulteriore aumento di infortuni sul lavoro e malattie professionali: nel primo bimestre di quest'anno le denunce di infortunio all'Inail sono state 19.011, in aumento del 4,4 per cento sul 2018. In crescita, e soprattutto tra le lavoratrici, anche le malattie professionali: +16 per cento rispetto al primo bimestre 2018.

Articolo Precedente «Salute, diritti e lavoro»
Articolo Successivo Malgara, i lavoratori vincono contro l’Inps
Stampa

Nome:
Posta elettronica:
Oggetto:
Messaggio:
x