rss

 

Le nuove libertà sindacali per i militari
/ Categorie: Home, IncaMondo

Le nuove libertà sindacali per i militari

Il 28 febbraio convegno a Roma

“Le nuove libertà sindacali fra i militari dopo la sentenza della Corte Costituzionale. Significato e Prospettive". E’ il titolo del convegno che si terrà il prossimo 28 febbraio presso la sede di Roma del Parlamento Europeo, in via IV novembre 149 - piano terra. 

L’iniziativa, organizzata dalla CGIL Nazionale, Associazioni del Settore e costituendi sindacati militari, sarà occasione per un approfondimento sulla tematica scaturita dalla ben nota sentenza 120/2018 della Consulta. Un confronto, a cui parteciperanno esponenti della Commissione Difesa della Camera, rappresentanti di associazioni che si occupano della tutela del personale militare nell’ambito di specifiche tematiche, esponenti di sindacati europei. 

Il programma prevede gli interventi di Luciano Silvestri, Giuseppe Pesciaroli, presidente Assodipro, Francesco Zavattolo, segretario nazionale Ficiesse, Emmanuel Jacob, presidente Euromil, Daniele Tissone, segretario generale Silp Cgil, Rachele Magro, associazione L'altra Metà della Divisa e Graziano Lori, presidente dell'associazione Cerchio Blù. Conclude il dibattito Giuseppe Massafra, segretario confederale Cgil.   

Articolo Precedente Reddito di cittadinanza
Articolo Successivo Il mercato del lavoro 2018
Stampa

Nome:
Posta elettronica:
Oggetto:
Messaggio:
x