rss

 

Truffe online. Inps, tentativo di phishing

Truffe online. Inps, tentativo di phishing

Occhio alle "false email"

L’Inps segnala che è in atto un tentativo fraudolento di carpire le credenziali degli utenti INPS (il cosiddetto phishing), tramite l'invio di email contenenti un invito a verificare le proprie credenziali effettuando l'accesso al Casellario dei lavoratori attivi, con relativo link che ovviamente non conduce al sito istituzionale dell'INPS. A renderlo noto è lo stesso Istituto con una comunicazione pubblicata il 17 ottobre sul proprio sito, nella quale avverte gli utenti che "qualora si siano già seguite le indicazioni di tali email, si suggerisce di cambiare nuovamente il proprio PIN sul portale INPS".

Non è la prima volta che l’Inps segnala questi tentativi di truffa. Già il primo ottobre, infatti, a seguito di segnalazioni pervenute all'Istituto stesso, l'Inps aveva indicato tra le forme con cui si cercano di ingannare gli utenti l’invio di false email aventi a oggetto rimborsi contributivi, o telefonate da parte di sedicenti funzionari INPS che comunicavano la restituzione all’utente di somme non dovute. In tutti i casi, torna ad avvertire l’Istituto, il fine fraudolento è quello di ottenere dati bancari e personali.

Anche nella precedente comunicazione, l’Inps ha ribadito che l’Istituto non acquisisce, né telefonicamente né via email ordinaria, le coordinate bancarie o altri dati che permettano di risalire a qualsivoglia informazione finanziaria relativa agli assistiti. L’Istituto ha già segnalato tale fenomeno alle autorità competenti e invita i propri utenti a non dare seguito a nessuna richiesta che arrivi per email non certificata, per telefono o tramite il porta a porta. L’unico link per accedere alle informazioni, ai servizi e alle prestazioni dell’Inps è: //www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx. Qualsiasi link difforme da quello citato è da ritenersi non valido.
Articolo Precedente Bilancio sociale di Inca Cgil Pescara
Articolo Successivo Lavoro: rider ancora senza tutele
Stampa

Nome:
Posta elettronica:
Oggetto:
Messaggio:
x