rss

 

Engie sospende la rescissione dei contratti
/ Categorie: Home, IncaMondo

Engie sospende la rescissione dei contratti

Sindacati, scelta positiva, ma....

La Engie ha comunicato ai sindacati Filctem Cgil, Flaei Cisl, Femca Cisl, Uiltec Uil, attraverso una lettera, il rinvio a dicembre dell’atto unilaterale di rescissione dei contratti elettrico e gas-acqua precedentemente ufficializzato. “Questa decisione – dichiarano i segretari generali Emilio Miceli, Carlo Meazzi, Nora Garofalo e Paolo Pirani  – può essere accolta come un elemento positivo, ma non scioglie il nodo del superamento applicativo degli attuali contratti”. 

Le tre sigle si dichiarano disponibili a riaprire un confronto sul tema dell’armonizzazione del secondo livello contrattuale, ma non sospenderanno le azioni di lotta in corso per la difesa dei ccnl di settore: “I contratti nazionali rappresentano l’unico baluardo in difesa dei lavoratori e di politiche di dumping sociale” aggiungono. Nei prossimi giorni verrà riunito il coordinamento aziendale e verranno decise le azioni sindacali da condividere con le lavoratrici e i lavoratori di Engie.

Articolo Precedente Moda. Filctem Cgil, la delocalizzazione è la grande minaccia
Articolo Successivo Alla fiera dell’Est: Cwt licenzia e se ne va
Stampa

Nome:
Posta elettronica:
Oggetto:
Messaggio:
x