rss

 

Polizia locale. Infortuni e malattie professionali

Polizia locale. Infortuni e malattie professionali

Tutela con equo indennizzo e spese di degenza

Dal 22/04/2017 i lavoratori/trici della Polizia locale hanno diritto all’equo indennizzo e alle spese di degenza. La domanda deve essere presentata all’Amministrazione di riferimento entro 6 mesi dalla data in cui si è verificato l’infortunio o si è venuti a conoscenza della malattia professionale allegando tutta la documentazione sanitaria.

Spetta all’Amministrazione inviare la richiesta alla Commissione Medica Ospedaliera (CMO), che dovrà esprimere un giudizio sanitario sull’entità delle menomazioni dell’integrità fisica e sull’idoneità al servizio del lavoratore/trice. Detto giudizio sarà poi sottoposto al “Comitato di verifica per le cause di servizio” che certificherà l’origine lavorativa delle menomazioni o delle lesioni subite. Il riconoscimento dell’equo indennizzo e delle spese di degenza verrà notificato al lavoratore/trice con un decreto emesso dall’amministrazione. 


Articolo Precedente Tutela previdenziale cittadini in divisa
Articolo Successivo Stalking. Sindacati,governo mantenga impegno
Stampa

Nome:
Posta elettronica:
Oggetto:
Messaggio:
x