rss

Archivio 2015 Ottobre - Dicembre

  • "Rischi e malattie professionali: confronto  tra organizzazioni sindacali, mondo accademico, sanità pubblica e medicina del lavoro". E' il tema al centro del seminario promosso dai sindacati europei che si terrà a Bruxelles il 25 gennaio 2016. Tra i partecipanti per l'Italia figura Marco Bottazzi, responsabile della consulenza medico legale dell'Inca.  
    29/12/2015 15.00
  • Coloro che entro il 2018 maturano il diritto alla pensione di vecchiaia e il requisito minimo di contribuzione possono chiedere la trasformazione del contratto a tempo pieno e indeterminato in part time, purché la riduzione dell'orario richiesta sia nella misura compresa tra il 40 e il 60 per cento. Sotto il profilo previdenziale, il lavoratore beneficerà della contribuzione figurativa commisurata alla retribuzione corrispondente alla prestazione lavorativa non effettuata. La novità è prevista nella legge di Stabilità.
    29/12/2015 14.13
  • La legge di Stabilità riconosce ai lavoratori,  ex esposti all'amianto di aziende coinvolte nel piano di bonifica, il bonus contributivo per la decorrenza a pensione, previsto dalla legge 257 del '92, per il triennio 2016-2018. Questa novità è stata introdotta per andare incontro alle esigenze di chi ha lavorato in imprese che svolgono attività di decoibentazione.
    29/12/2015 13.43
  • Dopo numerose sollecitazioni sindacali, la legge di Stabilità stabilisce i criteri per la settima salvaguardia di 26.300 lavoratori che potranno andare in pensione con i requisiti previgenti la legge Monti-Fornero.
    29/12/2015 11.39
  • "Un incontro produttivo" è stato definito da Serena Sorrentino, della segreteria nazionale Cgil, e da Stefania Crogi, segretario generale Flai Cgil, quello che si è tenuto oggi al ministero delle Politiche agricole sulle azioni di contrasto al caporalato e al lavoro nero in agricoltura, alla presenza dei Ministri Maurizio Martina, Andrea Orlando e Giuliano Poletti e del presidente dell'Inps Boeri.
    28/12/2015 15.42
  • Stangata in arrivo nel 2016 sull'età di accesso alla pensione e sull'importo dell'assegno calcolato con il metodo contributivo. In mancanza di un intervento sulla flessibilità in uscita come richiesto da Cgil ,Cisl e Uil, l'anno prossimo scatteranno i nuovi innalzamenti dei requisiti per l'accesso al pensionamento.
    28/12/2015 14.18
  • Solo per il gennaio 2016 le pensioni andranno in pagamento il secondo giorno bancabile, mentre per Poste il 4 gennaio e per le banche il 5 gennaio. Da febbraio le pensioni saranno invece erogate dal primo giorno bancabile del mese. Lo rende noto un comunicato Inps che ricorda come a partire dal giugno 2015 il giorno di pagamento delle pensioni sia stato unificato, così come stabilito dalla legge 17 luglio 2015, n. 109.
    28/12/2015 14.01
  • Dal 2008 al 2014 il tasso di occupazione degli stranieri ha subìto una contrazione di 6,3 punti, molto più accentuata rispetto a quella dei naturalizzati e degli italiani dalla nascita (-3 e -3,3 punti, rispettivamente). E' quanto emerge da un approfondimento dell'Istat sull'integrazione degli stranieri e naturalizzati nel mercato del lavoro.
    28/12/2015 13.51
  • “Questa legge non è quella di cui il Paese ha bisogno: non crea lavoro aggiuntivo, non riduce le disuguaglianze, non ripara quella vera e propria ingiustizia che è la legge Fornero, non sblocca i contratti del lavoro pubblico”. Così all'indomani dell'approvazione definitiva in Parlamento, il segretario confederale della Cgil Danilo Barbi commenta la legge di Stabilità per il 2016.
    23/12/2015 13.16
  • "Stupisce che, nonostante numerose sentenze dell’Unione europea abbiano richiamato lo Stato italiano al rispetto delle direttive comunitarie sull’integrazione e sulla coesione sociale, il governo abbia deciso di escludere i giovani diciottenni stranieri dal bonus inserito nella legge di Stabilità”. E’ questo il commento della presidenza dell’Inca alla misura che destina 500 euro ad ogni cittadino italiano che compirà 18 anni nel 2016 da spendere per musei, cultura, attività artistiche e sportive.
    23/12/2015 12.55
  • La legge di Stabilità cancella finalmente le penalizzazioni sulle pensioni erogate dal 2012 e 2014. Per l'Inca si tratta di un risultato positivo, ottenuto dopo reiterate richieste sindacali e del patronato Cgil, che interesserà circa 28 mila persone, di cui 22 mila donne.

    22/12/2015 11.11
  • In Italia sono 2,5 milioni gli anziani parzialmente o totalmente non autosufficienti, ma per le istituzioni e la politica non rappresentano ancora una priorità ed è così che nel totale silenzio diminuiscono i servizi a titolarità pubblica, mentre cresce e si aggrava il peso dell’assistenza sulle spalle delle famiglie. E' l’analisi di Franco Pesaresi e Carlos Chiatti, autori del V Rapporto sull’assistenza agli anziani non autosufficienti in Italia.
    22/12/2015 10.58
  • Cgil, Cisl e Uil scrivono a Poletti: "Serve subito un confronto con il Ministero e con l’Inps per discutere lo stato di attuazione delle nuove norme". Il timore è che migliaia di lavoratori rischino di rimanere senza copertura.
    22/12/2015 10.25
  • L'associazione dei partigiani Anpi e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil si rivolgono a cittadini e istituzioni con un appello per un impegno comune per la pace.

    21/12/2015 10.52
  • Le rate di pensione nonché delle indennità di accompagnamento Inps e delle rendite vitalizie Inail di gennaio saranno pagate il 4 del mese per chi ha il conto alle Poste e il 5 per chi ce l'ha in banca. Lo si legge in un messaggio dell'Inps.

    21/12/2015 10.37
  • La legge di Stabilità 2016 si chiude con una sostanziale riduzione del danno ai patronati, ai quali verranno sottratti 15 milioni di euro dal fondo, anziché 48, tanti erano quelli previsti nella prima stesura della manovra. “Resta una cicatrice – commenta Morena Piccinini, presidente dell’Inca – che non si cancella e che si aggiunge ai tagli già sopportati negli anni scorsi e alle incognite dei decreti applicativi della riforma".
    18/12/2015 12.30
  • L'Inps negli ultimi anni ha puntato molto sui servizi on line scommettendo che il cittadino, tramite il proprio Pin,  possa accedere direttamente al portale dell'Istituto e fare tutto da solo. Inoltre, la professionalità media dei dipendenti si è molto abbassata perché l'Inps non ha più investito in formazione affidando la soluzione di tutti i problemi alle procedure informatiche, che spesso vengono affidate a fornitori esterni che conoscono la programmazione ma sono poco ferrati sulle norme previdenziali. Nulla di più sbagliato; e il risultato è disastroso.
    18/12/2015 12.21
  • Nel comparto agropastorale in Sardegna il 50 per cento del lavoro degli immigrati è invisibile. E' quanto emerge dal dibattito sul tema dei migranti.

    18/12/2015 10.42
  • Online le istruzioni operative INPS sul nuovo assegno di sostegno al reddito finanziato dai fondi di solidarietà bilaterali, destinato ai settori che non hanno la cassa integrazione.

    18/12/2015 10.30
  • L’Ilo pubblica una nuova analisi statistica con stime sui lavoratori migranti a livello mondiale e regionale, inclusi i settori economici e con particolare attenzione ai migranti occupati nell’ambito del lavoro domestico  Migranti.

    18/12/2015 10.22
  • Un recente studio condotto dalla Università Bocconi che ha indagato le dimensioni del fenomeno delle inidoneità e delle limitazioni lavorative del personale del Sistema Sanitario Nazionale fornisce dati molto utili per il lavoro di tutela delle malattie professionali e nel contempo conferma la sottostima delle malattie professionali di questo settore.

    18/12/2015 10.15
  • Per i lavoratori delle aziende che non rientrano nella normativa Cig e Cigs ma che hanno più di 5 dipendenti è in arrivo, in caso di eventi di crisi temporanea e di riorganizzazione aziendale un assegno di solidarietà sul modello di quello di cassa integrazione. La misura sui fondi di solidarietà bilaterali prevista dal decreto di attuazione del Jobs act sugli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro viene chiarita nel dettaglio in una circolare Inps.
    17/12/2015 15.01
  • "...C'è una grande ferita aperta nel Paese e nel mondo del lavoro. Dal 2010 con la riforma Fornero, il sistema è stato stravolto con nuove povertà,  iniquità di ogni genere ed è stata spezzata la fiducia tra i giovani....".

    17/12/2015 11.32
  • "Da Soli siamo INVISIBILI. Uniti siamo INVINCIBILI“. E' con questa parola d'ordine che prende avvio in Sardegna la celebrazione della giornata internazionale dei migranti. Un evento promosso dalla Flai Cgil , che comincia oggi 17 dicembre e che si svolgerà in due giorni con incontri e dibattiti nelle città di Cagliari, Nuoro ed Olbia per poi confluire il 18 dicembre in un incontro con la Giunta Regionale della Sardegna e le Istituzioni.
    17/12/2015 11.31
  • Dal prossimo anno verrà estesa alle madri lavoratrici autonome il beneficio del voucher baby sitting, già riconosciuto alle dipendenti e alle parasubordinate che, pertanto, potranno chiedere, in sostituzione (anche parziale) del congedo parentale, un contributo economico da spendere per i servizi di baby sitting erogati da soggetti pubblici e privati accreditati. Lo stabilisce una emendamento alla legge di Stabilità.
    17/12/2015 11.03
  • La Commissione Bilancio della Camera, ha bocciato la possibilità di estendere l’indennità di disoccupazione per i collaboratori introdotta dal Jobs Act agli assegnisti di ricerca delle Università. Il 18 dicembre mobilitazione a Montecitorio
    16/12/2015 15.50
  • Si è tenuto ieri, a Genova, il seminario di formazione promosso dal Silp nazionale “L’operatore della sicurezza e lo stress lavoro correlato: vecchi pregiudizi e nuove prospettive”. 

    16/12/2015 10.38
  • Una sentenza della Sezione Lavoro della Corte di Cassazione ( n. 24659/2015) ha stabilito che l'Inps, secondo quanto previsto dalla Riforma Dini, deve tenere conto solo dell’anzianità contributiva maturata presso la Gestione che eroga la pensione.

    16/12/2015 10.31
  • Secondo quanto rileva l'Inps nell'Osservatorio sulle prestazioni a sostegno della famiglia - i padri che hanno usufruito del congedo sono stati 36.556 con una crescita del 7,1% sul 2013.

    16/12/2015 10.17
  • Dopo la “sparizione” dell'emendamento sulla Naspi nella legge di Stabilità, il Segretario Nazionale della Filcams, Sesena, ha commentato come "ancora una volta il governo dimostra scarsa sensibilità verso il lavoro.

    16/12/2015 10.07
  • In Europa, secondo i primi risultati dell’inchiesta europa sulle condizioni di lavoro Eurofound presentati a Lussemburgo lo scorso 24 novembre,  circa un lavoratore su quattro (23 %) ritiene che il lavoro che svolge rappresenti un rischio per la sua salute.

    15/12/2015 16.06
  • A partire dal prossimo anno, l'Inail dovrà adeguare gli indennizzi per danno biologico all’andamento dei prezzi al consumo. E’ quanto prevede un emendamento approvato in Commissione bilancio della Camera dei deputati, accolto positivamente dall'Inca.   
    15/12/2015 11.36
  • ".....E' necessario smetterla con gli allarmismi e con "riforme" per fare cassa, mentre è necessario modificare radicalmente la normativa vigente per restituire equità e solidarietà al sistema....".

    14/12/2015 11.32
  • Numerosi sono stati i primi cittadini delle Marche che hanno aderito all’appello, promosso da Cgil, Cisl e Uil per la difesa ai servizi del patronato e di assistenza fiscale. L'appello sottolinea le gravi ripercussioni che subiranno i cittadini perché viene messo a rischio la gratuita del servizio finora garantito dai Patronati.

    14/12/2015 11.16
  • "Non solo meno servizi, ma anche meno posti di lavoro". Questo, secondo i sindacati, potrebbe essere il risultato dei 28 milioni di euro di tagli al Fondo patronati previsto nella legge di stabilità. Tagli che si sommano ai 35 milioni già tolti lo scorso anno". Lo hanno gridato a gran voce l'11 dicembre scorso Cgil, Cisl e Uil dal palco di Piazza Nettuno a Bologna.  
    14/12/2015 10.27
  • "Noi, Sindaci marchigiani a fronte dei tagli al Fondo Patronati previsti nella Legge di Stabilità 2016, rivolgiamo un appello ai Parlamentari eletti nella nostra Regione affinché intervengano per la loro cancellazione". E' il testo con il quale i sindaci delle Marche accompagnano la loro adesione alla protesta dei patronati contro ogni ipotesi di riduzione delle risorse prevista nella legge finanziaria 2016 su cui è previsto il voto di fiducia del governo. 
    14/12/2015 09.44
  • Dopo sei mesi dall’approvazione del dlgs n.80 sulle“Misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro", l'Inps non ha ancora pubblicato la circolare attuativa e non ha approntato la procedura telematica per poter consentire alle lavoratrici di fare la domanda di congedo e ricevere la relativa indennità.
    11/12/2015 11.33
  • “Anche se ancora ufficiosi e provvisori, i dati Inail 2015 sugli infortuni mortali legati al lavoro confermano ciò che da tempo l'Inca denuncia con fermezza. Il calo degli incidenti registrato negli ultimi rapporti ufficiali dell’Istituto assicuratore coincide con la riduzione dell’occupazione indotta dalla grave crisi economica.  E’ il commento di Silvino Candeloro, della presidenza dell’Inca, alla crescita percentuale delle morti per incidenti sul lavoro dall’inizio dell’anno denunciata dall'Inail.
    11/12/2015 11.26
  • Dopo il presidio nazionale del 9 dicembre davanti Montecitorio e l’incontro con la presidenza della Camera dei deputati, non si ferma la protesta dei patronati del Ce.Pa. (Acli, Inas, Inca e Ital) contro i tagli al finanziamento.

    11/12/2015 10.28
  • I giovani italiani hanno subito piu' di tutti le conseguenze della crisi. A sostenerlo l'Isfol, l'Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori, che in occasione del convegno 'Lavoro e crisi economica', ha reso noto i risultati degli studi condotti "sulle dinamiche piu' recenti e sulle riforme varate negli ultimi anni".

    11/12/2015 10.25
  • Dopo la sentenza del Tar di Trieste, anche il Tribunale amministrativo regionale del Lazio accoglie la richiesta di annullamento avanzata da Inca e Ital del provvedimento del ministero del lavoro del 7 agosto scorso che impediva al collaboratore di patronato di accedere alle banche dati degli enti previdenziali.
    11/12/2015 10.20
  • Cgil, Cisl e Uil, le Associazioni vittime dell’amianto Afeva e Aiea, e l'Anmil scrivono al Governo  per chiedere che nella nuova Legge di Stabilità sia prevista la creazione della Cabina di regia del Piano Nazionale Amianto a Palazzo Chigi.

    11/12/2015 10.18
  • In Italia si va in pensione tardi e male, e si andrà in pensione sempre più tardi e sempre peggio. La stessa Inps nei giorni scorsi ha restituito un quadro desolante fatto di pensionati poveri e di giovani destinati a un futuro di indigenza. Per questo dai sindacati confederali arriva forte una richiesta di riforme.

     

    10/12/2015 14.48
  • Un sit in pacifico per dire no ai tagli al Fondo patronati previsto nella nuova legge di stabilità, nell'ambito della campagna nazionale #IoCiMettoLaFaccia.

    10/12/2015 14.41
  • " ... il CR Inps Abruzzo chiede che vengano soppresse le norme riguardanti la riduzione delle spese di funzionamento dell’INPS e i tagli al Fondo dei Patronati, al fine di evitare che un sistema produttivo ancora efficiente  assunto a modello organizzativo fuori dai confini nazionali, venga irreparabilmente danneggiato...".

    10/12/2015 14.32
  • Un dramma trasversale, quello dell'amianto, che non guarda in faccia nessuno. La conferma viene dal convegno in corso a Torino, organizzato da Fillea e Cgil proprio su questa piaga che in Italia continua a mietere vittime, nonostante l'uso di amianto sia proibito dal 1992...

    10/12/2015 14.23
  • Oltre cinquecento persone ieri pomeriggio in piazza Monte Citorio - per dire “NO ai tagli ai Patronati” - in rappresentanza degli oltre cinquemila operatori che continuano a far sentire la propria voce dall'Italia e dall’estero, con presidi, manifestazioni e sul web, sostenendo la Campagna Ce.Pa "#xidiritti #iocimettolafaccia”.

    10/12/2015 14.15
  • "L'incontro con Carlo Leoni, capo gabinetto della presidenza della Camera, è stato utile per dare un quadro d'insieme delle nostre richieste". Così Morena Piccinini, la presidente dell'Inca, il patronato della Cgil, fa il punto con Labitalia sull'incontro avuto oggi con il rappresentante parlamentare, insieme ai presidenti dei patronati Acli, Inas, Ital Uil e appunto Inca, in occasione del presidio nazionale tenuto a Montecitorio.
    10/12/2015 10.32
  • L'11 dicembre 2015 le sedi dei Patronati ACLI INAS INCA E ITAL saranno chiuse in tutto il Veneto. Una protesta per garantire l’attività futura!

    10/12/2015 10.30
  • Le azioni locali e l’analisi comparativa tra politiche e esperienze condotte in Italia, Spagna e Romania dal progetto Agree, sono state l’elemento di partenza per la definizione di proposte di policy sui temi del contrasto allo sfruttamento dei lavoratori migranti

    10/12/2015 10.17
  • ".. dedichiamo tempo, anima e corpo a un lavoro che spesso ci porta fuori sede, nelle aree più marginali della provincia, per non far mancare il nostro supporto nei paesini dove lo Stato non arriva perché mantenervi degli uffici è troppo oneroso...".

    10/12/2015 10.11
  • Gli uffici dei patronati e dei Caf modenesi di Cgil Cisl Uil e delle Acli resteranno chiusi, venerdì prossimo per tutto il giorno, in segno di protesta contro i tagli previsti nella Legge di stabilità 2016 e gli operatori dei patronati e dei Caf modenesi, circa 500, parteciperanno alla manifestazione regionale a Bologna che lo stesso giorno si terrà in piazza del Nettuno, dalle 10 alle 12.30.

    09/12/2015 12.47
  • In concomitanza con il presidio a Roma davanti alla Camera, anche a Cagliari, stamani sotto la sede provinciale dell'Inps, Cgil, Cisl, Uil e Acli hanno protestato contro i tagli per i Patronati e i servizi di assistenza fiscale gestiti dai Caf nella proposta di legge di stabilità del 2016 da parte del Governo.

    09/12/2015 12.42
  • Acli, Inas, Inca, Ital promuovono - oggi 9 dicembre 2015 dalle 15 alle 17 - un presidio in piazza Montecitorio per protestare contro i provvedimenti contenuti nella Legge di stabilità che, se confermati, metterebbero a rischio l’accesso alla tutela previdenziale e socio-assistenziale gratuita per i cittadini, nonché migliaia di posti di lavoro per l’intero sistema.

    09/12/2015 12.33
  • Bisogna evitare il taglio dei fondi per patronati e Caf, che rappresentano "un presidio a difesa delle fasce deboli" che "altrimenti non potrebbero permettersi una consulenza, o un aiuto ....".

    09/12/2015 12.26
  • "Pur ringraziando il Senato per l'iniziativa che ha assunto e la determinazione con la quale è riuscito a ridurre il taglio dei fondi ai patronati da 48 a 28 milioni di euro, chiediamo alla Camera e al Governo di fare uno sforzo ulteriore perché in ogni caso anche questo taglio rimane di una entità intollerabile, che renderebbe l'attività di questi istituti decisamente molto più difficile nei confronti del  cittadino sul quale ricadrebbero gli effetti". E' quanto sostiene Morena Piccinini, presidente Inca, in una intervista a italiannetwork.it 

    09/12/2015 12.06
  • Uno sciopero "al contrario" ha caratterizzato le iniziative poste in essere nel bolognese. Sedi , dunque, aperte per fornire i servizi di tutela, ma anche per informare i cittadini del pericolo cui vanno incontro se venisse approvata la norma, prevista nel ddl di stabilità, che taglia ancora più risorse ai patronati, lasciando i cittadini, lavoratori e pensionati in balia di un mercato privato e senza regole.

    09/12/2015 12.01
  • Un numero imprecisato di iniziative, nella regione Puglia, ha movimentato questi ultimi giorni di campagna contro i tagli al finanziamento dei Patronati. Dai presidi davanti alle sedi dell'Inps, alle lettere ai politici, ai volantinaggi, agli "open day".

    09/12/2015 11.47
  • " (..) Se questa legge di stabilità non verrà cambiata, sarà messa in discussione l'erogazione dei servizi. Le ricadute per la provincia di Cosenza, dove i nostri Patronati sono molto diffusi, saranno ancora più pesanti. Ad esempio, come faranno i pensionati che hanno difficoltà a spostarsi, se dovessimo chiudere delle strutture? Senza dimenticare, inoltre, la soppressione in atto di molte sedi Inps (..)".

    09/12/2015 11.23
  • "(..) un governo accusato di “bipolarità’” politica poiché da un lato garantisce elargizioni di 80 e 500 euro e dall’altro invece, tagliando le risorse, punisce centinaia di migliaia di cittadini che con i tagli in programma si troverebbero, in Italia ed all’estero, dall’oggi al domani senza tutela e senza assistenza (..)".

    09/12/2015 11.15
  • " (..) in Sardegna un taglio di tale portata andrebbe a incidere negativamente su una comunità già pesantemente segnata dalla crisi, dall'insularità e dalla scarsa dimestichezza di gran parte della popolazione con gli strumenti informatici, ai quali si aggiunge l'osticità delle procedure previste dal legislatore per accedere ai benefici previdenziali e assistenziali che richiede sempre un sostegno dedicato e specializzato (..)".

    09/12/2015 11.01
  • I tagli ai Patronati, imposti dalla legge di stabilità, minacciano la gratuità dei servizi previdenziali per coloro che se ne servono, soprattutto all'estero. Per partecipare alla campagna contro i tagli ai patronati il sito www.tituteliamo.it invita a pubblicare
    un selfie, sperando che le facce, ossia le condivisioni alla nostra campagna, possano frenare questa corsa all'estinzione del Patronato...

    09/12/2015 10.43
  • La protesta contro i tagli ai Patronati si va intensificando in vista dell'arrivo in aula della legge di Stabilità. Un presidio di protesta nazionale è stato messo in calendario per il 9 dicembre a Roma, davanti alla sede della Camera dei deputati, a partire dalle 15. Proprio quel giorno infatti è previsto il licenziamento del testo in sede di Commissione Bilancio. 

    04/12/2015 11.39
  • Secondo il Rapporto del Censis, la mancata conoscenza della materia previdenziale degli italiani favorisce il successo degli intermediari, quali sono i patronati, verso cui si rivolge oltre il 56 per cento dei nostri connazionali esprimendo nella quasi totalità dei casi un giudizio positivo sull'attività svolta da questi istituti. "Una novità per il Censis, ma non per l'Inca, che ogni anno riceve nei propri uffici oltre 5 milioni di persone. Un motivo in più che rafforza le ragioni della protesta contro i tagli al fondo patronati contenuti nella legge di Stabilità".     

    04/12/2015 11.01
  • Mobilitazione in tutti gli uffici campani con apertura delle sedi nei giorni del 5 e 6 dicembre per protestare contro i pesanti tagli che anche quest'anno il governo ha previsto nella legge di stabilità.....

    04/12/2015 10.47
  • (...) ciò che era gratis fino a ieri, oggi non lo sarà più, grazie alla legge di stabilità che intende privatizzare l'assistenza al cittadino, privandolo del supporto gratuito del patronato (..)".

    04/12/2015 10.12
  • Coesione, solidarietà e sostegno alla consapevolezza e alla protesta dei cittadini e degli enti di patronato, nell'accorato appello rivolto al Parlamento per la cancellazione delle misure previste nel disegno di legge di Stabilità che distraggono irregolarmente e illecitamente contributi con cui lavoratori e imprese sostengono il sistema reticolare dei servizi sociali offerti dai patronati. E' questo, in estrema sintesi, il contenuto di un ordine del giorno approvato all'unanimità dal Comitato regionale dell'Inps Puglia.
    04/12/2015 10.05
  • Per protestare contro i tagli ai patronati, oggi, 4 dicembre, dalle ore 10 alle ore 12,30, gli operatori dei patronati del Cepa Marche, insieme ai pensionati e ai delegati sindacali di Cgil-Cisl-Uil, effettueranno 5 presidi davanti alle 5 sedi provinciali dell'Inps di Ancona, Pesaro, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno.

    04/12/2015 09.59
  • "Se questi tagli dovessero essere confermati - si legge nel documento del Comitato regionale Inps Abruzzo - si vuole ricordare e lasciar immaginare cosa accadrebbe, in una realtà come quella abruzzese che consta di ben 305 comunità locali, sparse su tutto il territorio regionale,  senza  l’indispensabile, attrezzato sul piano informatico, poco costoso, professionale, apporto collaborativo e decentrato di oltre 300 dipendenti  degli Enti di Patronato ....".

    04/12/2015 09.50
  • “ (..) Si tratta di un autentico attacco frontale all’attività di tutela che svolgiamo nelle nostre sedi e che invitiamo a visitare in qualsiasi giorno della settimana per comprendere quanti siano gli utenti che quotidianamente le affollano per chiedere assistenza (..)".

    04/12/2015 09.38
  • Di concerto con le segreterie confederali regionali e con il coinvolgimento di tutti i livelli territoriali delle proprie organizzazioni, è stato deciso che il 7 dicembre p.v. i lavoratori dei  Patronati del Cepa e Caf di tutta la Calabria incroceranno le braccia e tutte le sedi dei servizi saranno chiusi, per consentire una maggiore forza alla protesta presenziando davanti le Prefetture, le sedi INPS, INAIL, Agenzie delle Entrate, nonché presso gli stessi uffici, con opera di volantinaggio e sensibilizzazione dell’intera cittadinanza.

    04/12/2015 09.33
  • “ (..) il sistema Patronati in questi anni ha supportato gli Enti previdenziali come INAIL nel processo di riorganizzazione che ha avuto come architrave la digitalizzazione dell’accesso alle prestazioni, facilitando la canalizzazione delle domande e garantendo la coesione sociale in un momento di forte lacerazione, dovuto alla crisi economica (..)".

    04/12/2015 09.18
  • La bassa inflazione degli ultimi anni fa scendere per la prima volta il tasso di rivalutazione delle pensioni, i pensionati nel 2016 dovranno restituire uno 0,1% di adeguamento. Il motivo: la rivalutazione delle pensioni nel 2016 sarà pari a zero, e lo 0,1% da restituire è determinato dalla differenza fra inflazione programmata e reale 2015.

    04/12/2015 09.01
  • Tra le  novità, le regole sul tetto alla Cig ordinaria: la durata massima «non può superare i 24 mesi nel quinquennio mobile considerati anche eventuali periodi di integrazione salariale straordinaria.....».

    03/12/2015 15.53
  • I giorni di assenza dal lavoro per malattia non devono essere calcolati tra i ''parametri'' – come l'imperizia, l'incapacità, la negligenza - per valutare il rendimento di un lavoratore dipendente. Lo sottolinea la Cassazione che ha accolto il ricorso di un autista dell'ATM di Milano.

    03/12/2015 15.48
  • Il dipendente privato delle sue mansioni dall'azienda non può essere licenziato per essersi assentato senza motivazione dal lavoro, in quanto la mancata attribuzione di mansioni rende irrilevante la sua presenza.

    03/12/2015 15.42
  • I Caf e i Patronati, che con la loro attività assistono milioni di persone nell´esercizio dei loro doveri/diritti fiscali, assistenziali e previdenziali, continueranno l'opera di controinformazione verso i cittadini e i parlamentari fino all'ultimo minuto utile per cambiare una norma sbagliata ...

    03/12/2015 15.22
  • Sabato 5 e domenica 6 dicembre OPEN DAY della Cgil per confrontarsi con i cittadini sulle norme previste nel ddl di stabilità che prevedono nuovi ulteriori tagli sia per i patronati che per i Caf.

    03/12/2015 15.02
  • "Anche quest'anno la finanziaria ci ha riservato un bel regalo, un taglio di 50 milioni al fondo dei patronati e noi, siccome sono già tre anni che viviamo situazioni analoghe, abbiamo detto che non ce la facciamo più a assorbire tagli con la spending review". Ivana Olivieri, del patronato Inca Cgil Liguria, spiega così il motivo della mobilitazione di tutti i patronati aderenti al Cepa che domani chiuderanno in segno di protesta in tutta la Liguria.

    03/12/2015 14.19
  • " (...) la riduzione dei finanziamenti ai patronati si unisce ad una costante diminuzione del personale INPS, il cui organico nel solo 2014 ha registrato una flessione del 3,5% a livello nazionale e di oltre il 4% nelle sedi operative della Sardegna, con un trend che è continuato anche nel 2015 (..)".

    03/12/2015 13.56
  • E’ una strage che si profila nitida attraverso l’elaborazione degli ultimi dati sulle morti sul lavoro  nel nostro Paese. Un’analisi spietata che fa emergere un incremento della mortalità del 16 per cento nei primi 10 mesi del 2015 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Questi i dati emersi dall'ultima proiezione dell’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega Engineering.

    03/12/2015 13.45
  • " (..) Troppe barriere sono ancora di ostacolo alla piena fruizione dei diritti di cittadinanza da parte di chi è portatore di una disabilità, sia essa fisica, mentale o relazionale (..) ". Lo sottolinea il capo dello Stato, Sergio Mattarella, in una nota diffusa in occasione della ''Giornata Internazionale delle persone con
    disabilità''.

    03/12/2015 11.53
  • Se dovessero essere confermati i tagli previsti nel ddl di stabilità, i Patronati non potranno più garantire l'assistenza gratuita ai cittadini in Italia e all’estero per l’esercizio dei loro diritti individuali. Per salvaguardare l’accesso gratuito alla tutela previdenziale e socio-assistenziale i Patronati chiedono  al Governo e al Parlamento il ritiro della norma.

    03/12/2015 11.30
  • Per il segretario generale degli edili della Cgil, intervenuto agli Stati Generali della Previdenza Complementare, il settore delle costruzioni, dove il tema del lavoro discontinuo è centrale, ''è tra i primi, con il comparto degli edili, ad aver sperimentato l'adesione collettiva alla previdenza complementare per via contrattuale.''

    03/12/2015 11.21
  • CGIL, CISL e  UIL di Pescara unitamente alla Consulta Patronati e CAF, hanno avviato una mobilitazione a difesa dei diritti sociali, previdenziali, assistenziali e fiscali dei cittadini e dei posti di lavoro a rischio a seguito dei tagli annunciati e, al fine di informare i cittadini e le istituzioni, hanno organizzato un primo presidio davanti alla Prefettura di Pescara il 2 dicembre u.s..

    03/12/2015 11.10
  • "La Legge di Stabilità per il 2016 introduce nuovi tagli al Fondo Patronati (dopo quelli degli anni scorsi). - si legge in un comunicato diffuso dal Cepa Marche  e dalle Confederazioni sindacali - Un fondo, peraltro, alimentato dai contributi obbligatori dei lavoratori e non dalla fiscalità generale".

    03/12/2015 10.53
  • "E' necessario rafforzare la previdenza complementare attraverso la contrattazione e con politiche pubbliche  che invece di danneggiarla la promuovano, reimpiegando poi le risorse  nell'economia reale per la crescita del Paese". Così Vera Lamonica, segretaria confederale della Cgil, nel corso degli Stati generali
    della previdenza complementare convocati ieri da Cgil, Cisl e Uil.

    03/12/2015 10.43
  • Per protestare contro i tagli al Fondo Patronati, a Milano, nel giorno di chiusura straordinaria degli uffici di Patronato, in programma il 4 dicembre prossimo, Acli, Inas, Inca e Ital terranno un presidio davanti alla sede RAI (Corso Sempione 27) dalle 10.00 alle 12.00 e invitano tutti i cittadini a partecipare ad un flash mob portando ciascuno un paio di scarpe in più che saranno allineate davanti ad una sedia vuota.
    02/12/2015 16.01
  • "Rivedere al più presto la Legge di Stabilità 2016 che, ad oggi, prevede un taglio di 28 milioni di euro ai patronati, che si aggiungono ai 35 milioni dell'anno passato portando a 63 milioni di euro il totale delle risorse in meno in due anni". A chiederlo, in una lettera indirizzata a tutti i parlamentari toscani è il Ce.Pa. (Acli, Inas, Inca e Ital) Toscana.
    02/12/2015 15.32
  • "I  tagli ai Caf e ai Patronati rappresentano un vero e proprio attacco all’attività di tutela sociale svolta da questi Istituti nei confronti dei cittadini, sui quali probabilmente il Governo pensa di scaricarne i costi.  Si tratta di misure che metterebbero a rischio l’equilibrio economico-finanziario dei patronati e dei centri di assistenza fiscale". E' quanto sostengono Cgil, Cisl e Uil della Basilicata annunciando per il 5 dicembre un incontro con i parlamentari lucani a Potenza.
    02/12/2015 15.18
  • Anche in Veneto, Cgil, Cisl e Uil aderiscono alla campagna di comunicazione «A sostegno dei Patronati #iocimettolafaccia #xidiritti». Lo hanno annunciato oggi, durante un incontro con la stampa, i segretari generali regionali Elena Di Gregorio, Franca Porto e Gerardo Colamarco, insieme ai rispettivi responsabili dei patronati. 
    02/12/2015 14.22
  • "Dopo le firme, i cittadini ci mettono la faccia contro i tagli al Fondo Patronati". In una lettera inviata alla Presidente della Camera verso cui rivolgono la richiesta di un incontro urgente, Acli, Inas, Inca e Ital ribadiscono la loro ferma contrarietà ad ogni ipotesi di riduzione delle risorse del Fondo ministeriale e chiedono la soppressione della norma contenuta nella legge di Stabilità. 
    02/12/2015 13.57
  • L’accorpamento dell’Enpals, Istituto previdenziale per i lavoratori dello sport e dello spettacolo, nell’Inps sta rendendo la vita impossibile ai lavoratori e alle aziende. E' quanto denunciano in un comunicato stampa congiunto Inca e Slc Cgil.
    02/12/2015 13.32
  • Secondo Morena Piccinini con i tagli al Fondo patronati  viene rimessa in discussione la funzionalità interna degli stessi con inevitabili pesanti ricadute sui cittadini. “Te la faranno pagare” è, infatti, lo slogan scelto per la campagna nazionale contro i tagli del governo. Ma non ci sono solo i tagli brutali. C’è una precisa scelta politica da parte del governo...

    01/12/2015 10.33
  • Gli interventi contro l'inquinamento da amianto sono "il segno, finalmente, di una seria preoccupazione del Parlamento per l'attività di bonifica, il cui completamento è davvero una emergenza oggi in Italia".

    30/11/2015 15.40
  • Sciopero alla rovescio negli uffici Inca del bolognese. Sedi aperte sabato 5 dicembre per informare i cittadini del taglio stabilito dal ddl di stabilità, che li priverà delle tutele previdenziali e socio assistenziali erogate dai patronati.

    30/11/2015 15.35
  • "Più di 100.000 dipendenti delle aziende artigiane dell'Emilia-Romagna (un milione a livello nazionale) rischiano di restare senza tutele sociali e senza reddito in caso di crisi aziendali e conseguenti sospensioni dal lavoro. Questo è l'effetto immediato prodotto dal decreto legislativo n.148, applicativo del Jobs Act. Lo afferma Antonio Mattioli, della segreteria Cgil Emilia Romagna.
    30/11/2015 13.59
  • " (..) Si perde in questo modo, forse per sempre, il valore universale della gratuità dei nostri servizi. I servizi dei patronati sono rimasti uno dei pochi presidi di welfare accessibili indistintamente a tutti (..)".

    30/11/2015 13.45
  • Chiusura degli uffici dei patronati del CePa (Inas, Inca, Ital e Acli) del biellese, il 9 dicembre p.v., per protestare  contro i tagli previsti dalla legge di stabilità ...

    30/11/2015 13.27
  • L’Inca‐Cgil del Regno Unito continua a rispondere con il lavoro  e con le iniziative alle proposte dei tagli al
    Finanziamento  dei patronati. Un pubblico composto  prevalentemente da giovani ha partecipato il 26 novembre alla iniziativa che il Patronato della Cgil ha organizzato nella propria sede  di Londra su: “Residenza, diritti sociali ed accesso alla istruzione superiore per gli italiani nel Regno Unito”.

    30/11/2015 13.14
  • Nel primo semestre 2015 erano circa 9 milioni e 300 mila le persone in difficoltà per la mancanza di lavoro o per la precarietà della loro posizione lavorativa, il 66,3% in più rispetto al 2007, anno che ha preceduto la crisi. È quanto emerge dal periodico monitoraggio della Fondazione Di Vittorio della Cgil

    30/11/2015 11.30
  • Con il messaggio n° 6919 del 12 novembre 2015, l’Inps ha comunicato che, a seguito della soppressione del Fondo GAS, non sarà più possibile liquidare i trattamenti pensionistici integrativi dei e delle dipendenti del settore nei casi in cui i requisiti, compresa la cessazione dal servizio, vengano completati dopo il 30 novembre 2015.
    30/11/2015 11.19
  • Oggi, parte la mobilitazione Cgil, Cisl, Uil e Acli a Foggia con un appello ai parlamentari del territorio che evidenzia il  grave danno che subirà il servizio di pubblica utilità svolto per tutti i cittadini dai patronati. L'iniziativa proseguirà con un presidio sindacale davanti all’Inps di Foggia per sottolineare come i tagli al Fondo mettano gravemente a rischio l’assistenza previdenziale e fiscale erogata ai cittadini che ogni anno si rivolgono in centinaia di migliaia ai Patronati ed ai Caaf in tutta Italia.

    30/11/2015 10.39
  • Daniele Manca, presidente Anci dell'Emilia-Romagna, ha assicurato il suo impegno a coinvolgere i parlamentari della regione, avanzando la richiesta di "riaprire un confronto, ripartendo dalla funzione svolta dai Patronati, alla luce delle sfide nuove che ci aspettano, come il necessario recupero di equità sociale".

    30/11/2015 10.24
  • Incontro con i deputati lombardi, chiusura dei servizi con lo slogan "Chiusi oggi per essere aperti domani", attività di informazione/comunicazione per e con i cittadini. Si avvia così la mobilitazione della Lombardia, per contrastare i tagli al fondo patronati previsti nel ddl di stabilità.

    30/11/2015 10.19
  • L’entità dei tagli di 35 milioni effettuati lo scorso anno a cui si aggiungono i 28 milioni di euro proposti con la legge di Stabilità fanno “emergere la completa irragionevolezza della norma”. E’ quanto sostiene il Comitato Regionale dell’Inps Piemonte.
    27/11/2015 13.04
  • Spulciando tra le norme previdenziali che sono molto complicate, si trovano a volte delle vere e proprie  chicche, magari dimenticate come quella, per esempio, degli indennizzi riconosciuti ai commercianti quando cessano la loro attività, introdotti con il decreto legislativo n. 207/1996.
    27/11/2015 10.50
  • E' in corso a Palermo il seminario interregionale di coordinamento promosso da INCA e FLAI per la tutela dei lavoratori tunisini. Una opportunità data dall’impegno delle strutture sindacali e di patronato nel garantire diritti ai lavoratori in agricoltura dove la comunità tunisina ha, nelle regioni del Sud, una presenza importante. Partecipano al seminario gli enti previdenziali e assicurativi, una delegazione del sindacato tunisino UGTT, della categoria dell’agricoltura tunisina FGA.
    27/11/2015 10.46
  • Sarà possibile per i collaboratori volontari dei patronati l'accesso alle banche dati della Pubblica Amministrazione. Lo ha stabilito il Tar di Trieste  con la sentenza n. 523 del 24 novembre scorso, accogliendo un ricorso avanzato dall'Ital. Per l'Inca si tratta di una sentenza positiva che risolve molti problemi e che è auspicabile sia raccolta nelle altre regioni.
    27/11/2015 10.30
  • E' stato firmato dal Questore di Roma, Nicolò D'Angelo e da Cgil, Cisl e Uil un protocollo d'intesa a sulle nuove modalità di relazione finalizzate a garantire l'assistenza ai cittadini stranieri per lo svolgimento delle pratiche amministrative.
    27/11/2015 10.05
  • " (...) per sensibilizzare cittadini e istituzioni, è stato deciso per il prossimo 5 dicembre una sorta di sciopero a rovescio: i Patronati resteranno aperti oltre l'orario consueto, anche al sabato pomeriggio (...)".

    26/11/2015 16.04
  • " (..) Abbiamo la maglia nera per numero di laureati, ultimi rispetto alla media, e siamo penultimi per quanto riguarda la percentuale di Pil dedicata alla spesa per l'istruzione universitaria (..)".

    26/11/2015 15.10
  • Le immigrazioni (iscrizioni dall'estero) sono in calo di 30mila unità rispetto al 2013 (-9,7%) e di ben 249 mila unità rispetto al 2007 (-7,3%), anno di allargamento della Ue a Romania e Bulgaria, nonché anno precedente l'inizio della lunga fase di recessione economica. Tale riduzione è in maggior parte imputabile ai flussi che riguardano i cittadini stranieri.

    26/11/2015 15.04
  • Se venissero confermati i tagli previsti nella legge di stabilità oltre il 50% delle sedi verranno chiuse, ma il danno maggiore sarà per i lavoratori, i pensionati, gli immigrati, le famiglie e gli italiani all’estero che per districarsi nella burocrazia opprimente dovranno pagare per far valere i propri diritti.

    26/11/2015 14.48
  • Si, c'è consapevolezza tra i connazionali che si rivolgono in queste settimane ai nostri uffici che, con i tagli delle risorse ai Patronati previsti nella legge di Stabilità, saranno loro a pagarla cara. E' quanto sostiene in un comunicato stampa la presidenza di Inca Francia, nel quale si traccia un quadro quantitativo dell'attività di tutela individuale svolta dai Patronati a sostegno degli italiani residenti all'estero. 
    25/11/2015 11.31
  • Si continua a fare cassa sulla pelle dei lavoratori. Questo il messaggio di CGIL, CISL e UIL della Campania che chiedono che  sia stralciata dal disegno di legge di stabilità la riduzione delle risorse destinate ai Patronati e ai Caf, la cui attività viene finanziata con un prelievo dalla contribuzione previdenziale dei lavoratori e non tramite la fiscalità generale.

    25/11/2015 11.24
  • " (..) una norma sbagliata che vuole colpire quei corpi intermedi tanto indispensabili per i cittadini quanto preziosi per gli stessi enti di previdenza e palesemente in contrasto rispetto al ruolo definito dalla Legge n. 152/2001, che riconosce ai Patronati la peculiare funzione di “servizio di pubblica utilità (...)”.

    25/11/2015 11.05
  • In occasione del V congresso della Ficiesse (Finanzieri cittadini e solidarietà), che si terrà a Roma il 27 e il 28 novembre prossimo, l'Inca presenta la nuova guida rivolta alle lavoratrici e ai lavoratori finanzieri per aiutarli a orientarsi sulle normative in materia previdenziale e antinfortunista, che sarà distribuita gratuitamente durante i lavori del congresso.
    25/11/2015 10.59
  • " (..) Resta ancora molta strada da fare, in Italia e nel mondo, per evitare l'insorgere della violenza sulle donne, per offrire loro strumenti che consentano di superare le ferite, fisiche e morali, subite, e per arginare il ripetersi di questi fenomeni (..)". 

    25/11/2015 10.54
  • Presidio unitario per protestare contro la legge di stabilità 2016 che destina sempre meno risorse al Fondo per la tutela e l'assistenza gratuita dei Patronati, il 26 novembre p.v. a Roma, dalle ore 10.30 alle 13.00 a piazza Santi Apostoli (davanti alla Prefettura).

    25/11/2015 09.04
  • La rete nazionale dei nostri patronati ha portato un risparmio annuo a favore dello Stato di circa 665 milioni di euro a livello nazionale. La "razionalizzazione” che ha prodotto per l’Istituto un’importante riduzione dei costi, è stata resa possibile proprio dalla rete dei Patronati i quali hanno svolto un ruolo da un lato di supplenza sul territorio, vista la diminuzione degli uffici e del personale INPS e, dall’altro, di intermediazione tra i cittadini e l’Istituto.

    24/11/2015 14.37
  • Le scelte antisociali ipotizzate dal Governo, e presenti nella legge di stabilità 2016, mettono a rischio l’assistenza previdenziale e fiscale per i cittadini sia per l’oggi che per il domani. Infatti, il Governo, anziché favorire e ampliare l’assistenza universalistica, in una fase così difficile per milioni di famiglie, decide e sceglie di sottrarre importanti risorse all’assistenza che andrà a colpire vaste fasce di cittadini.

    24/11/2015 14.05
  • Evitare che vengano intaccate le tutele previdenziali e socio-assistenziali garantite gratuitamente dai patronati ed impedire il licenziamento di migliaia di operatori: sono questi gli obiettivi della campagna “#iocimettolafaccia #xidiritti”, lanciata oggi sul sito www.tituteliamo.it dai Patronati d’Italia (Acli, Inas, Inca e Ital).
    24/11/2015 11.06
  • Cgil Cisl Uil abruzzesi in una nota giudicano "incomprensibile e grave l'attacco che ogni anno il governo sferra nei confronti dei servizi di assistenza fiscale e previdenziale che si rivolgono soprattutto ai lavoratori, ai pensionati e ai disoccupati".

    24/11/2015 09.58
  • Domande per l’accesso alla pensione, pratiche a sostegno del reddito (mobilità-disoccupazioni-malattie-maternità); pratiche in materia socio assistenziale (invalidità civili, handicap, assegni sociali); infortuni sul lavoro e Malattie Professionali. Sono solo alcuni dei servizi che i Patronati offrono gratuitamente in provincia di Foggia a migliaia di persone ogni anno. Nonostante questo, il Presidente del Consiglio Renzi e il suo Governo, ripropongono per il secondo anno consecutivo un ulteriore taglio ai Fondi destinati ai Patronati, fondi provenienti dai contributi dei lavoratori.

    24/11/2015 09.53
  • Oltre una persona su quattro in Italia è a rischio povertà o esclusione sociale nel 2014. Sono il 28,3% della popolazione, secondo la stima dell'Istat, un dato stabile rispetto al 2013. In particolare il 19,4% è a rischio povertà, l'11,6% vive in famiglie gravemente deprivate e il 12,1% in famiglie a bassa intensità lavorativa. 

    24/11/2015 09.41
  • Secondo le sigle sindacali, la scelta del Governo "è scellerata" e "conferma la volontà del Governo di far ricadere sui cittadini l'onere di far pagare loro quanto finora era fornito dai patronati in forma assolutamente gratuita e universale".

    23/11/2015 15.19
  • Le misure previste nella legge di stabilità, se non abrogate, sono destinate a produrre una profonda ed insanabile lacerazione del sistema delle tutele e dei diritti sociali, comprimendo fortemente l'azione di assistenza e consulenza che può comportare il rischio concreto della inesigibilità di fondamentali diritti, soprattutto per i più bisognosi di tutela.

    23/11/2015 11.31
  • I dipendenti dei patronati hanno manifestato questa mattina davanti all'Oil a Torino dove l'Inps piemontese ha presentato il bilancio sociale. I patronati contestano il taglio al Fondo patronati che impone, per il secondo anno consecutivo, un ulteriore consistente riduzione che va ad aggiungersi a quella operata già lo scorso anno e che, di fatto, andrà a comprimere i diritti dei cittadini impedendo loro di accedere ad una tutela previdenziale ed assistenziale gratuita ...

    23/11/2015 11.22
  • Servizi fiscali e previdenziali a rischio per decine di migliaia di cittadini anche in Friuli Venezia Giulia, a causa dei tagli ai Caf e ai patronati previsti dal disegno di legge di stabilità presentato dal Governo e confermati, sia pure con qualche modifica, dalla Commissione bilancio del Senato.

    23/11/2015 11.11
  • L’ulteriore riduzione delle risorse finanziarie così come previste per i Patronati nella legge di stabilità, impedirà nel futuro, non solo d'investire nelle nuove attività, ma anche di mantenere quelle correnti e istituzionali, legate alla tutela che questi Istituti sono tenuti a garantire per legge.

    23/11/2015 11.07
  • La formazione continua dei lavoratori è determinante per limitare gli infortuni e le malattie professionali. Emerge da uno studio condotto da ricercatori Unimore (Università degli studi di Modena e Reggio Emilia), in collaborazione con Ifoa, Università degli studi di Parma ....

    23/11/2015 11.01
  • "E’ un vero e proprio attacco all’attività di tutela sociale svolta da questi nei confronti dei cittadini, come per l'assistenza all'Isee, e al sostegno e alla facilitazione prestati agli stessi nell'adempiere i propri doveri fiscali e a ottenerne le relative agevolazioni". Così Cgil e Caaf hanno commentato la norma della manovra del governo che prevede attualmente il taglio. "Come per l'attacco al Fondo Patronati, le conseguenze di questa scelta - spiegano Cgil e Caaf -  avranno un impatto drammatico sull’intero sistema della rappresentanza e dei servizi ...

    23/11/2015 10.38
  • In Italia, la domanda di pensione è obbligatoria perché, se non viene presentata, la prestazione non viene erogata automaticamente; inoltre, se si verifica un ritardo nella presentazione rispetto a quando si è maturato il diritto, la pensione  viene pagata solo dal mese successivo a quello della domanda, con la conseguente perdita degli arretrati.
    23/11/2015 10.24
  • Un doppio appuntamento e un doppio impegno per difendere il diritto fondamentale alla Salute. E' l'invito-appello dei sindacati confederali dei medici ai colleghi a scendere in piazza a Roma, il 28 novembre, con le confederazioni di tutti settori dei servizi pubblici alle ore 12 a Piazza della Repubblica

    23/11/2015 10.23
  • Una donna su tre in Italia subisce violenza soprattutto in casa e sul lavoro. Calano le denunce, ma non i femminicidi. Le vittime di violenza, sia fisica che sessuale ammontano a quasi 7 milioni". Sono questi i fatti che spingono la Cgil a ricordare, con iniziative territoriali, la giornata internazionale contro la violenza sulle donne prevista per il 25 novembre.
    20/11/2015 11.49
  • Domani, 21 novembre, alle 10 si darà l'avvio alla mobilitazione di Inca, Inas, Ital e Acli con una iniziativa regionale unitaria che si terrà a Cosenza presso l’Hotel Royal che coinvolgerà anche i Deputati e Senatori calabresi, ai quali rivolgeranno la richiesta di attivarsi per cambiare la norma sui tagli al Fondo Patronati considerata sbagliata e inaccettabile.
    20/11/2015 11.24
  • La Legge di Stabilità del Governo, che è ora all’esame del Senato, prevede attualmente un taglio ai finanziamenti dei compensi ministeriali ai CAF. Un vero e proprio attacco all’attività di tutela sociale svolta da questi nei confronti dei cittadini....

    19/11/2015 16.41
  • '' (...) cancellare i servizi di tutela dei patronati - avvertono Cgil, Cisl e Uil - potrebbe portare a tensioni sociali che inevitabilmente si riverserebbero sui servizi sociali e sugli istituti previdenziali, già gravemente sotto organico e risorse (..)''.

    19/11/2015 15.37
  • La comunità italiana  si è riunita a Parigi a Place de La Republique per esprimere la propria vicinanza alle vittime della strage di venerdì  scorso e ricordare, in particolare l'italiana Valeria Solesin, la giovane expat veneta da quattro anni nella capitale francese per un dottorato alla Sorbona.

    19/11/2015 13.16
  • "L'obbligo di inoltrare in forma telematica la dichiarazione di disoccupazione, - si legge in una nota della Cgil Sicilia - rischia in questa regione di creare nuovi fenomeni di esclusione sociale, di far crescere gli scoraggiati e di moltiplicare figure che lucrano sul bisogno delle persone".

    19/11/2015 11.56
  • "E' indispensabile - sollecita una nota della Cgil - aprire un confronto tra le parti sul futuro dell'Ilva che, a partire dallo stato di attuazione del piano di difesa dell'occupazione e di tutela dell'ambiente, costruisca un credibile piano industriale...

    19/11/2015 11.45
  • La Commissione per l’accertamento dell’Invalidità civile, dell’ handicap e della disabilità è composta un medico specialista in medicina legale, due medici dipendenti o convenzionati con l'ASL, uno specialista,  un medico dell'Inps ed un sanitario rappresentante l'associazione di categoria di appartenenza dell'invalido da visitare...

    19/11/2015 10.55
  • I tagli alla risorse dei Patronati sono un attacco diretto a centinaia di migliaia di cittadini che, ogni anno, in Piemonte, usufruiscono gratuitamente dei servizi. In aggiunta, se i tagli fossero confermati, si renderebbe necessaria anche una consistente riduzione dei dipendenti occupati presso i patronati.

    18/11/2015 16.05
  • E' ora che il Governo faccia chiarezza. Con i tagli ai fondi, costantemente intaccati da cinque anni, con le riduzioni di 90 milioni di euro dal 2010 al 2013 e poi con altri 35 milioni dello scorso anno, non si fa nessuna buona riforma.Anzi, si spiana la strada a un mercato dei servizi dove i cittadini più bisognosi di tutela saranno costretti a pagare per prestazioni cui hanno diritto per legge... 

    18/11/2015 13.38
  • "....il taglio di 48 milioni di euro previsto in Legge di Stabilità metterebbe in ginocchio, definitivamente, il sistema di assistenza, non solo all’estero - i patronati hanno ricordato che il Governo, già nello scorso anno - aveva promesso una riforma dei patronati, ma garantendo, fino ad allora, una stabilità delle risorse....". 

    18/11/2015 09.55
  • Sulla pagina Facebook della Cgil e sul sito di Rassegna viene rilanciata una ricerca della Cisl sulla fiducia dei lavoratori nei confronti del sindacato. È la Cgil il sindacati più apprezzato dai lavoratori. A dirlo è la ricerca "L'immagine del sindacato" fatta su un campione di mille lavoratori e pensionati.

    18/11/2015 09.43
  • La Legge di Stabilità, in discussione al parlamento, sembra dire ai cittadini “te la faremo pagare cara”. Ed è infatti caro il prezzo che potrebbero dover pagare a causa dei tagli al Fondo Patronati: non più la tutela gratuita e nemmeno l'aiuto di un buono Stato di diritto per agevolare le persone più bisognose nell'accesso alle prestazioni di welfare.

    17/11/2015 16.38
  • L’INCA Francia renderà omaggio, assieme ad una rappresentanza delle Associazioni italiane, dei Comites di Francia e dei componenti il Consiglio Generale degli Italiani all’estero, alle vittime degli assurdi attentati che hanno scosso Parigi, la Francia e il mondo intero nella serata di Venerdì 13 novembre.
    17/11/2015 15.32
  • La CGIL aderisce all'iniziativa promossa dalle organizzazioni sociali per condannare gli atti di terrorismo di Parigi, per esprimere la solidarietà con tutte le vittime delle guerre e delle barbarie che stanno percorrendo l'Europa, l'Africa ed il Medio Oriente, e per rilanciare l'azione del movimento per la pace contro le guerre, la xenofobia ed il razzismo. Appuntamento oggi, 17 novembre, a Roma in via dei Frentani, 4, ore 15  
    17/11/2015 07.56
  • L'andata a regime della Naspi rischia di creare un consistente numero di nuovi poveri: sono i lavoratori stagionali e discontinui del turismo, dell'industria alimentare e dello spettacolo.....

    16/11/2015 15.30
  • Nei primi nove mesi di quest’anno hanno perso la vita 626 persone in occasione di lavoro, mentre lo scorso anno erano 569. Vale a dire 57 vittime in più nel 2015 rispetto al 2014. E il bilancio dei decessi sul lavoro arriva a 856 vittime contando anche gli infortuni mortali avvenuti in itinere. (Erano 754 nel 2014).

    16/11/2015 15.20
  • I patronati aderenti al CePa (Acli, Inas, Inca e Ital), danno il via ad una serie di mobilitazioni sul territorio torinese, per contestare la legge di stabilità 2016 che interviene in modo pesante e per il secondo anno consecutivo sul Fondo Patronati....

    16/11/2015 15.16
  • Il taglio di 100 milioni di euro previsto dalla Legge di Stabilità mette a rischio la sopravvivenza dei Caf.
    #SenzaCaf niente Red, niente 730, niente Isee, niente Unico. Quasi la metà dei contribuenti italiani rimarrebbe senza assistenza fiscale. Ne soffrirebbero soprattutto i ceti più deboli e le persone anziane. Per queste ragioni, il Caf Cgil ha avviato una petizione per dire no alla riduzione delle risorse ai Centri di assistenza fiscale.  

    16/11/2015 15.11
  • "Non c'è quasi giorno senza che si registri nel settore edile un infortunio grave o mortale. Non ci convincono fino in fondo, infatti, le letture dei dati relativi agli infortuni sul lavoro in edilizia che, spesso, in modo immotivatamente ottimistico, parlano di un calo delle denunce di infortunio nel nostro settore, dimenticando però colpevolmente di mettere in relazione questi numeri con quelli della crisi".  A dirlo sono i tre segretari generali di Roma e Lazio Mario Guerci, della Fillea Cgil, Anna Pallotta della Feneal Uil e Marco Federiconi della Filca Cisl.
    16/11/2015 14.44
  • ....si risponda rilanciando il dialogo e il processo di pace, in Siria, in Medio Oriente e in tutte le aree di guerra nel mondo, come unica strada possibile per raggiungere uno stabile e democratico equilibrio e per interrompere quella spirale drammatica che ha provocato lutti, distruzione, esodo di tanti profughi e rifugiati...

    16/11/2015 07.51
  • Siamo davvero sicuri che senza i patronati l'Inps è più efficiente? La domanda, tutt'altro che peregrina, merita qualche dettaglio in più, soprattutto in considerazione del taglio delle risorse ai Patronati, previsto nella legge di Stabilità. La rubrica "Inps fuori servizio" vuole raccontare le esperienze dirette degli operatori e delle operatrici di patronato che ogni giorno si scontrano con la burocrazia elefantiaca dell'Inps, spesso causa di mancati riconoscimenti e di erronee valutazioni, a volte anche inspiegabili. Cominciamo la nostra rubrica curata da Fulvia Colombini, della Presidenza dell’Inca, dedicandola ai lavoratori dello spettacolo e dello sport. 
    13/11/2015 12.39
  • Cgil, Cisl e Uil dell'Emilia Romagna unitamente a Inca, Inas e Ital, nell'ambito della mobilitazione contro la proposta del Governo di tagliare ulteriormente, con la Legge di Stabilità, il fondo di finanziamento dei Patronati, incontreranno i Parlamentari eletti nelle circoscrizioni della Regione, lunedì 16 novembre.L'impegno che chiediamo - affermano - è quello di sostenere l'emendamento già presentato in Commissione al Senato di abrogazione del comma della Legge di Stabilità.
    13/11/2015 08.38
  • I Patronati sono nati per aiutare i cittadini più deboli erogando loro gratuitamente, servizi di pubblica utilità che la pubblica amministrazione non è in grado dare. Il sistema Patronati è una delle cose che fino ad oggi ha funzionato bene nel nostro Paese, sarebbe un grave danno perdere una così grande esperienza.

    12/11/2015 15.07
  • "Chiudiamo oggi un'ora per non chiudere davvero domani": è la protesta che il sistema servizi della Cgil di Perugia mette in atto oggi 12 novembre contro i tagli decisi dal governo che rischiano di cancellare i servizi offerti ai cittadini.

    12/11/2015 10.53
  • I sindacati contestano il provvedimento che concede contributi anche alle vittime ambientali e familiari. L'unica buona notizia riguarda l’allargamento del Fondo amianto alle vittime ambientali è una buona notizia, ma....

    12/11/2015 10.44
  • Il welfare italiano non aiuta le donne che lavorano a far nascere e crescere i figli. E nemmeno le aiuta a trovare e a mantenere un lavoro. Lo evidenzia uno studio dell'Osservatorio sull'imprenditoria femminile curato dall'Ufficio studi di Confartigianato.

    11/11/2015 15.31
  • Delle 1.818 ispezioni effettuate nelle imprese agricole pugliesi dal ministero del Lavoro nel 2014, 925 (circa il 50%) si sono concluse con irregolarità". E' quanto emerge dal report della Flai Cgil su ''Agricoltura e
    lavoro migrante in Puglia".

    11/11/2015 14.58
  • Quasi la metà dei contribuenti italiani rischia di rimanere senza assistenza fiscale. Sono infatti a rischio i servizi che i Caf garantiscono a oltre 17 milioni di utenti....

    11/11/2015 14.45
  • Il Disegno di Legge di Stabilità 2016 presentato dal Governo  - si legge in un comunicato diffuso da Cgil, Cisl e Uil della regione Puglia - assesta un altro duro colpo ai servizi di assistenza previdenziale e fiscale svolta a favore dei cittadini dai Patronati e dai Caf.

    10/11/2015 15.31
  • A questa mole di giornate perse si dovrebbe aggiungere anche "l'inefficienza nei processi dell'attività lavorativa normale dovuta agli infortuni" -ha rimarcato il direttore generale Inail - insistendo sull'importanza della prevenzione ....

    10/11/2015 15.27
  • "Una vita senza fiato. Sotto pressione per affermarsi sul lavoro, con orari che si dilatano sempre di più. E fuori dall'ufficio la maratona continua per le incombenze familiari, la casa, i figli, i genitori anziani. E' la generazione delle donne ''tuttofare'', un esercito di 30-40enni affannate in continuo aumento: riposo mai e stress alle stelle".

    10/11/2015 15.22
  • Nel 2013 in Italia 1.362.000 persone si sono trasferite in un altro Comune, oltre mezzo milione sono ''migrate'' in un'altra provincia. E il flusso più significativo non è da Sud a Nord, come si potrebbe immaginare, ma tra province del Centro-nord ....

    10/11/2015 13.40
  • L'Italia è il primo Paese europeo per lavoratori autonomi e imprenditori attivi, ed è tra i primi tre per lavoratori autonomi e imprenditori nati all'estero.

    10/11/2015 13.19
  • Le confederazioni Cgil, Cisl e Uil delle Marche chiedono incontri ai parlamentari presenti sul territorio per spiegare la loro contrarietà ai tagli al Fondo Patronati previsti nella legge di stabilità ....

    10/11/2015 10.16
  • La Corte di Cassazione con la sentenza n. 22635/2015 ha stabilito la legittimità della richiesta di risarcimento del danno biologico da parte di un lavoratore sottoposto a un demansionamento professionale, anche in assenza di mobbing.

    10/11/2015 09.47
  • Il Decreto legislativo 80/2015, in attuazione della delega del jobs act, ha regolamentato la fruizione del congedo parentale a ore, prima affidato unicamente alla contrattazione collettiva o di settore ed ha previsto, inoltre, l’incumulabilità del congedo parentale a ore con altri permessi o riposi.

    10/11/2015 09.42
  • Domani, 11 novembre Radioarticolo1 ha in programma, a partire dalle ore 10.30, una trasmissione speciale dedicata al contrasto del fenomeno del caporalato.

    10/11/2015 09.38
  • Tra il cancro e l'uranio impoverito vi è un "nesso causale". E' quanto emerge da una nuova sentenza ottenuta dall'Osservatorio Militare. "La giurisprudenza creata in merito dai tanti casi affrontati a- non lasciano più dubbi eppure, nonostante questo, si continua a morire e sui teatri operativi nulla è cambiato e nessuna protezione si adotta".

    09/11/2015 09.44
  • Italia sotto la media Ue per over 65 al lavoro con un significativo gap uomo-donna. Sul fronte pensioni, in
    Europa in generale emergono forti differenze tra gli assegni dei pensionati e delle pensionate, esponendo maggiormente queste ultime al rischio povertà.

    09/11/2015 09.30
  • Per salvaguardare l’accesso gratuito alla tutela previdenziale e socio-assistenziale per i cittadini e per difendere migliaia di posti di lavoro degli operatori di patronato, Acli, Inas, Inca e Ital chiedono al Parlamento e al Governo l’annullamento della norma che interviene in modo pesante, per il secondo anno consecutivo, sul Fondo Patronati, proponendo un taglio di 48 milioni di euro....

    09/11/2015 09.00
  • ....Oltre alla mancata riforma, ora si propone di ridurre ulteriormente le risorse: ciò ci impedisce non soltanto di investire nelle nuove attività, ma anche di mantenere quelle correnti ed istituzionali, legate alla tutela che siamo tenuti a garantire per legge....

    06/11/2015 12.01
  • Per il secondo anno consecutivo, il governo vuole ridurre il Fondo Patronati. In barba al milione di firme raccolte con la petizione promossa lo scorso anno da Acli, Inas, Inca e Ital contro lo smantellamento del diritto alla gratuità della tutela previdenziale e socio assistenziale di questi istituti, la legge di Stabilità 2016 ripropone una diminuzione di 48 milioni di euro per ciascun anno del prossimo triennio ....

    06/11/2015 11.30
  • "Le norme per i nuovi ammortizzatori, contenute nel complesso di leggi che conosciamo sotto il nome di “Jobs Act”, vantate dal Governo Renzi come strumenti di sostegno al reddito inclusivi per tutte le tipologie di lavoro, in realtà tendono a escludere alcune di esse. Veniva detto che nessuno verrà lasciato solo quando si perde il lavoro. Invece non è così". A sostenerlo è Fulvia Colombini, del collegio di presidenza Inca.   
    06/11/2015 10.57
  • A Padova, c/o il Centro Congressi Luciani - Via Forcellini 170/a, dalle ore 9.30 alle 16.30, si terrà il prossimo 9 novembre, l'iniziativa "Scopri la differenza - Il ruolo del sindacato nei processi di integrazione degli immigrati" che presenterà l'inchiesta svolta dalla Fiom sul ruolo culturale ed educativo che deve svolgere il sindacato per facilitare i processi di integrazione. 

    05/11/2015 10.17
  • Il decreto legislativo n. 148/2015 oltre alle novità sui trattamenti di integrazione salariale in costanza di rapporto di lavoro, contiene al suo interno due interventi sulla NASpI (Nuova Assicurazione Speciale per l'Impiego).

    04/11/2015 11.57
  • Il congedo parentale ad ore non può essere utilizzato in aggiunta alle ore di allattamento (due al giorno) previste nel primo anno di vita del bambino. Lo precisa un messaggio dell'Inps appena pubblicato nel quale si sottolinea che il congedo ad ore invece si può usare insieme ai permessi previsti dalla legge 104.

    04/11/2015 10.53
  • Lettera al ministro Poletti per informarlo del presidio dell'11 novembre p.v., indetto da Cgil, Cisl, Uil, Afeva, Aiea, Anmil, per protestare contro il decreto sull'accesso al Fondo vittime amianto per i malati civili di mesotelioma

    04/11/2015 10.42
  • Un film già visto nel corso del 2014 e che, ripetendosi, ormai ciclicamente ci consegna incertezza, disagio, preoccupazione, in particolare per le migliaia di nostri concittadini che vivono all’estero e ci chiedono tutela...

    04/11/2015 09.53
  • "Dietro questi tagli c'è un'intenzione chiara - ha sottolineato il presidente dell'Inca, in un'intervista a RadioArticolo1 - che è quella di abbattere i patronati. E' un chiaro messaggio ai cittadini, un attacco al welfare più in generale....".

    03/11/2015 13.51
  • Si terrà mercoledì 11 novembre il presidio di protesta al Ministero del Lavoro in Via Veneto per chiedere la modifica del decreto che determina un risarcimento economico non sufficiente nei confronti delle vittime dell'amianto, malati di mesotelioma.

    02/11/2015 11.46
  • La Cgil esprime soddisfazione per l'avvio della discussione alla Camera sulla riforma dei beni sequestrati e confiscati "è lo strumento più significativo per aggregare società civile e istituzioni nella lotta alla criminalità organizzata".

    02/11/2015 11.38
  • La notizia è che il mercato del lavoro è ancora instabile: calano gli occupati, le nuove assunzioni restano prevalentemente a scadenza, crescono gli inattivi ... insomma, più che una macchina da corsa il Jobs Act si conferma un'utilitaria che ha bisogno di molta manutenzione ....

    02/11/2015 11.25
  • I Patronati che da decenni svolgono la loro costante opera a favore degli immigrati italiani e dei loro discendenti, sono stati un punto fermo per l’assistenza sociale dei nostri connazionali espatriati. Oggi, purtroppo, con dichiarazioni provenienti da più parti, si tende  a rendere sempre più incerta l’azione del Patronato in Italia e, ancor di più,  la nostra stessa esistenza all'estero....

    02/11/2015 11.16
  • I giovani avranno la pensione?  È l'interrogativo al quale si cercherà di rispondere nel corso dell'iniziativa organizzata da Cgil e Spi il 3 novembre p.v.. 

    02/11/2015 11.03
  • Una delle richieste della Cgil, del sindacato pensionati e dell'Inca rivolte al Governo è quella di rivedere al rialzo il meccanismo di "rivalutazione annuale" delle pensioni all'interno delle norme della legge di stabilità. Infatti, afferma Fulvia Colombini, del collegio di presidenza dell'Inca, per effetto della proroga fino al 2018  della legge Letta, la rivalutazione sarà molto parziale. 
    02/11/2015 10.52
  • L'Inail ha reso noto i contenuti di un bando per lo sviluppo dell'azione prevenzionale in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro per il 2015.

    30/10/2015 08.46
  • ... ma non solo, secondo una stima riportata nel Dossier, le entrate fiscali e previdenziali ricollegabili ai lavoratori immigrati sono state nel 2013 pari a 16,6 miliardi di euro, mentre il totale delle uscite sostenute nei loro confronti è stato di 13,5 miliardi (saldo positivo di 3,1 miliardi)...

    29/10/2015 14.23
  • Oltre 200 milioni di disoccupati nel mondo, 30 milioni in più dall'inizio della crisi, migliaia di miliardi di dollari di Pil globale perso a causa di una maggiore disoccupazione e salari più bassi. La tesi secondo la quale la riduzione dei livelli di protezione stimolerebbe un aumento dell'occupazione non trova riscontro. E' quanto sostiene Fulvio Fammoni, presidente della Fondazione Di Vittorio, commentando l'ultimo rapporto Ilo sul lavoro. 
    28/10/2015 15.20
  • Tra le tipologie non ricomprese nella DIS-COLL (indennità disoccupazione rivolta a co.co.co e co.pro.) figurano i precari delle Università e degli Enti di Ricerca: assegnisti di ricerca, dottorandi e borsisti, sottoposti, nel 2015, a un'aliquota previdenziale pari al 30,72% ...

    28/10/2015 15.16
  • E' illegittimo il licenziamento intimato al lavoratore/trice, nel contesto di una situazione finanziaria aziendale negativa, sul presupposto del suo rifiuto alla trasformazione a tempo parziale del rapporto di lavoro. Così la Cassazione nella sentenza n. 21875/2015.

    28/10/2015 15.00
  • "Le rilevanti ingiustizie ed iniquità presenti nel sistema previdenziale non trovano risposta nella Legge di Stabilità. E' un grave errore non introdurre la flessibilità di accesso alla pensione. Così si continuano a penalizzare sia i lavoratori che i giovani i quali vedono ancora bloccato il turn over nel mercato del lavoro". In nota congiunta, Cgil, Cisl e Uil annunciano una mobilitazione per chiedere che il governo riveda le misure pensionistiche contenute nella legge di Stabilità.  
    27/10/2015 14.28
  • Vite da scarto: disabilità e discriminazione tra passato e presente". A 70 anni dalla Liberazione, la Cgil ha promosso un convegno per ricordare una delle pagina più drammatiche, che ha provocato eccidi e stermini di uomini e donne, considerati diversi, e per riflettere sulle disuguaglianze di oggi. L'iniziativa si terrà il 28 ottobre, presso la sede nazionale della Confederazione, in Corso d'Italia, 25, a partire dalle 9.30.
    27/10/2015 13.52
  • Il datore di lavoro che omette di versare i contributi INPS  ha l’obbligo di pagare sanzioni e interessi moratori, quale conseguenza automatica derivante dalla legge. A stabilirlo è la Corte di Cassazione (sentenza n. 12099 del 29 maggio 2014).
    27/10/2015 12.02
  • Con il messaggio del 20 ottobre scorso (n.6456) l’Inps fornisce le prime indicazioni per l'applicazione della sentenza della Corte Costituzionale n. 22 del 27 gennaio 2015 che, ancora una volta, ha dichiarato incostituzionale l’art. 80, comma 19, della legge 23 dicembre 2000, n. 388. 
    27/10/2015 11.28
  • Il 99% dei giovani italiani è pessimista sull'andamento del mercato del lavoro, mentre il 55% si dichiara disponibile a emigrare per cercare opportunità migliori. E' quanto risulta da una ricerca Gallup contenuta nel Rapporto Ilo sull'occupazione giovanile presentato oggi in Cgil.

    27/10/2015 10.55
  • L'Italia è il Paese europeo con il più alto numero di disoccupati passati alla condizione di inattività economica  tra il primo e il secondo trimestre 2015. E' quanto rileva Eurostat, che oggi ha pubblicato i dati sui flussi nel mercato del lavoro.

    26/10/2015 11.50
  • “La bozza di legge di stabilità, che arriverà in Parlamento nei prossimi giorni, rappresenta una grande delusione, sotto tanti aspetti, ma soprattutto se esaminata sotto il profilo delle pensioni. E' quanto sostiene Fulvia Colombini, della presidenza dell'Inca.
    26/10/2015 11.35
  • Nei primi 9 mesi 2015 sono arrivate all'Inail 159 denunce per infortuni mortali sul lavoro accaduti ad ultrasessantenni ....

    26/10/2015 11.21
  • Nella sua analisi della legge di stabilità, il segretario della Cgil, ha concentrato l'attenzione anche sui tagli previsti per i centri di assistenza fiscale  ed i patronati."E' chiaro che - ha detto Camusso - senza l'attività di tutela e servizio gratuito ai cittadini il sistema andrebbe al collasso, a meno ...".

    26/10/2015 11.18
  • Nell'ultimo anno i lavoratori stranieri hanno versato ben 10,29 miliardi di euro in contributi previdenziali. Lo sa bene l'Inps, perché essendo prevalentemente in età lavorativa, i migranti sono soprattutto contribuenti. Contribuenti che sostengono, quindi, economicamente un sistema nazionale di welfare che si rivolge prevalentemente alla popolazione autoctona.

    23/10/2015 10.47
  • Cade l'ultimo paletto tra figli e figliastri. Ed è la scure della Consulta ad abbatterlo, dichiarando incostituzionale la norma secondo cui quando una libera professionista adotta o riceve in affido un bambino di nazionalità italiana sopra i sei anni non ha diritto all'indennità di maternità.

    23/10/2015 10.30
  • La Cassazione ha stabilito che il datore di lavoro è responsabile dell’infortunio occorso a un dipendente se quest’ultimo non è stato informato a dovere sui possibili rischi, anche in presenza di un Documento di Valutazione Rischi.

    23/10/2015 10.18
  • Nel disegno di legge sulla stabilità per il 2016 non è presente alcuna proposta per il ripristino della flessibilità nell’accesso al pensionamento. Riteniamo che questo sia un grave errore - affermano in un comunicato Cgil, Cisl e Uil -, essendo invece necessario realizzare un intervento di modifica strutturale dell'attuale sistema previdenziale ....

    23/10/2015 08.39
  • La Ragioneria dello Stato ha dato il via libera al trasferimento delle risorse alle Regioni, stanziate un anno fa con la legge di Stabilità, con le quali si potranno pagare gli indennizzi alle vittime da sangue infetto.
    23/10/2015 08.04
  • La presidenza dell'Inca chiede che venga fatta chiarezza sull'intollerabile attacco mosso nei confronti dei patronati all'estero. Negli ultimi mesi,  da più parti, si sta portando avanti una campagna denigratoria contro le associazioni estere convenzionate con i patronati.
    22/10/2015 12.53
  • Fra le misure contenute nella Legge di Stabilità 2016 approvata dal Governo vi è la settima salvaguardia esodati che riguarda 26.300 esodati, usciti dal mondo del lavoro nel 2011 e rimasti senza stipendio e senza pensione in virtù delle nuove norme della Riforma Fornero.

    22/10/2015 09.50
  • I cittadini extracomunitari, ciechi assoluti o parziali, hanno diritto alla pensione d'inabilità e all'indennità speciale anche se non hanno la carta di soggiorno, purché siano regolarmente soggiornanti in Italia.

    22/10/2015 09.38
  • Niente infortunio in itinere per l'insegnante coinvolta in un incidente stradale mentre si reca al corso obbligatorio di aggiornamento. La tutela assicurativa, infatti,  è rivolta solo verso l'attività didattica e non anche verso la formazione.

    22/10/2015 09.17
  • Affrontare, a livello europeo, lo stress e i rischi psicosociali nel luogo di lavoro. E' questo l'obiettivo della Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro 2015, che si celebra in questi giorni, promossa dall'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha).

    21/10/2015 14.36
  • Dalla ricerca è emersa la presenza di un’alta quota di persone che dichiara di essere fortemente preoccupata per l’incremento della spesa per il welfare a proprio carico. Tra queste, in maggior misura le famiglie più fragili che, secondo l’analisi Censis, hanno pesantemente subito l’impatto dei tagli al welfare.

    21/10/2015 09.43
  • In via sperimentale per gli anni 2015, 2016 e 2017, l’Inail eroga, ai malati di mesotelioma che abbiano contratto la patologia o per esposizione familiare a lavoratori impiegati nella lavorazione dell'amianto ovvero per esposizione ambientale comprovata, una prestazione assistenziale “una tantum”.

    21/10/2015 09.33
  • Nel 2014, le nuove pensioni previdenziali liquidate dall'Inps ammontano a quasi 560.000, con una riduzione rispetto all'anno precedente sia nel numero, sia nell'importo complessivamente erogato. Anche se in diminuzione, il disavanzo dell'Inps si attesta a 7 miliardi di euro. E' quanto emerge dal Bilancio sociale 2014 dell'Istituto.  
    20/10/2015 15.07
  • “Le dichiarazioni del Ministro Poletti sulla riforma dei patronati, di cui stiamo aspettando i decreti attuativi da giugno, mal si conciliano con i tagli contenuti nella legge di stabilità, in via di definizione, che  vengono proposti per il secondo anno consecutivo”. E' questo il commento di Morena Piccinini, presidente Inca a proposito delle affermazioni rese questa mattina dal ministro del lavoro in occasione della presentazione del Bilancio sociale 2014 dell'Inps.
    20/10/2015 13.08
  • I soldi per aumentare le prestazioni agli iscritti alla gestione separata Inps ci sono! Basta rimuovere requisti assurdi e misure insufficienti. E' quanto sostengono NIdiL Cgil, Felsa Cisl e UILTem.p. in un comunicato unitario.
    20/10/2015 10.12
  • "L'Ilva ha rappresentato, all'inizio, una importante opportunità di lavoro, per tarantini e non. Poi, con il tempo, si è capito che arrecava danni alla salute e lo si è capito a spese di tante persone ....".

    20/10/2015 10.11
  • La Pubblica Amministrazione come strumento per attuare politiche redistributive e di crescita: le Agenzie fiscali e la loro qualità; l’esame dei provvedimenti fiscali del governo; le proposte della Cgil. Sono questi i temi al centro del convegno: ''La politica fiscale: equità, redistribuzione e crescita”, organizzato dalla Cgil e dalla Funzione Pubblica Cgil.

    19/10/2015 13.36
  • La Corte di Cassazione, dando continuità all’orientamento già espresso nel 2013, riconosce la responsabilità dell’Ente in caso di errata comunicazione contenuta nell'estratto conto assicurativo, anche quando quest'ultimo non viene rilasciato con funzione certificativa.
    19/10/2015 12.53
  • Il 13 ottobre si è tenuto a Firenze, organizzato da ISPO (Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica) il convegno “Amianto: attualità e prospettive di comunicazione e ricerca scientifica”.

    19/10/2015 12.52
  • Un decesso su 5 di tutte le morti sui luoghi di lavoro è stato causato da un trattore. E' quanto emerge da una indagine dell'Osservatorio Indipendente di Bologna. Dall'inizio del 2015, le vittime sui luoghi di lavoro in Italia sono state 553. Se a queste si aggiungono quelle avvenute sulle strade e in itinere, il numero sale a 1.100.
    19/10/2015 12.39
  • L'Inca parteciperà a due eventi seminariali che si svolgeranno all'interno della  "Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro" che si svolgerà dal 19 al 23 ottobre p.v., organizzata dall'Eu-Osha e dai suoi focal point nazionali nell'ambito della campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri".

    19/10/2015 12.38
  • “Partigiane. La partecipazione delle donne alla Resistenza” è il titolo della tavola rotonda organizzata dalla Sezione Anpi Adele Bei per martedì 20 ottobre alle ore 15.30 e che sarà trasmessa in diretta da RadioArticolo1 (www.radioarticolo1.it).

    19/10/2015 12.14
  • Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile ha emanato un nuovo avviso per la presentazione di progetti per 1.000 volontari da impegnare durante il Giubileo straordinario della Misericordia che si aprirà a Roma il prossimo 8 dicembre e si concluderà dopo circa un anno il 20 novembre 2016.

    16/10/2015 10.01
  • Il prossimo 21 ottobre, presso la sede della Cgil Nazionale in corso Italia 25 dalle ore 10,30 alle ore 13.00, si svolgerà la presentazione del libro “25 anni insieme. Storia, identità e organizzazione dell’Auser”.

    16/10/2015 09.56
  • Negli ultimi mesi l’Europa è stata vittima di un grande aumento del numero di persone che hanno attraversato i confini in cerca di protezione dalla guerra e dalla distruzione dei loro paesi di origine. La CES si oppone con forza ad ogni misura che metta in pericolo la loro dignità umana, i loro diritti umani o la loro integrità fisica.

    15/10/2015 12.03
  • Nell’ambito del progetto per il consolidamento della banca dati delle posizioni assicurative dei dipendenti pubblici, iniziato già a giugno, l'Inps sta inviando a un secondo contingente di 214mila lavoratori(iscritti ex Cpdl) le comunicazioni individuali contenenti i relativi estratti conto.
    15/10/2015 09.35
  • L’Italia sono anch’io considera positivo che si sia finalmente arrivati al voto dell’Aula su una materia  che da tempo sosteniamo andasse migliorata e adeguata alla mutata realtà sociale del Paese.

    15/10/2015 09.07
  • Con la circolare n. 170/2015 l’INPS ha fornito indicazioni in merito alla possibile compatibilità e cumulabilità del lavoro accessorio con le prestazioni di sostegno al reddito, l’indennità di mobilità, la NASpI, la disoccupazione agricola e la Cassa Integrazione Guadagni.

    15/10/2015 09.00
  • Un rapporto del Breast Cancer Found - 2015, basato su un'analisi minuziosa della letteratura scientifica più recente, conferma le associazioni già osservate fra tumore del seno e determinate attività lavorative ed esposizioni professionali.

    15/10/2015 08.49
  • Sul sito www.italiannetwork.it sono pubblicati i resoconti e i video degli interventi di Morena Piccinini, presidente dell'Inca, dell'on.le Maria Luisa Gnecchi, della Commissione lavoro della Camera dei deputati e di Fulvia Colombini del Collegio di presidenza dell'Inca, che si sono tenuti nel corso dell'iniziativa dell'Inca Cgil sulle "Pensioni: la povertà del sistema contributivo".

    14/10/2015 08.49
  • Dal 2016 l'applicazione della normativa sulla Naspi, la nuova assicurazione sociale per l'impiego, rischia di penalizzare fortemente i lavoratori stagionali del settore turismo e del comparto termale nonché gli operatori del lavoro domestico e di assistenza domiciliare.

    14/10/2015 08.31
  • “L'approvazione alla Camera del testo normativo che introduce in Italia lo ius soli, seppure temperato, è un primo passo per affermare nel nostro paese il principio di integrazione”. E' quanto sostiene Morena Piccinini, presidente dell'Inca.

    13/10/2015 13.24
  • La Sezione ANPI Adele Bei, ha organizzato un'iniziativa sul tema delle Donne nella Resistenza attraverso due momenti significativi: dal 15/23 ottobre con una mostra storico-fotografica e il 20 ottobre con una tavola rotonda.

    13/10/2015 10.37
  • Giovani delusi dal Jobs Act e fiducia in calo dei cittadini in una “stagnazione” generale , nonostante i primi dati positivi sulla ripresina economica, sono gli elementi principali della nuova indagine trimestrale sulla fiducia economica e il clima sociale in Italia, realizzata dalla Fondazione Di Vittorio e Tecnè

    13/10/2015 10.25
  • L’indennità di maternità per lavori atipici e discontinui, benché prevista dalla norma per le sole straniere titolari di permesso di soggiorno di lungo periodo (ex Carta di soggiorno), compete anche alle straniere con permesso ordinario, perché costituisce provvidenza destinata al sostentamento della persona e a garantire condizioni accettabili di vita. A stabilirlo nei giorni scorsi è stato il tribunale di Brescia, su un ricorso di Cgil e Asgi Lombardia
    12/10/2015 15.25
  • "Già oggi al Sud le pensioni sono molto più basse. Questa sistema previdenziale, puramente assicurativo, che non ha più al suo interno alcun elemento di welfare solidaristico, condannerà il Mezzogiorno alla povertà". Lo ha detto il segretario confederale della Cgil, Vera Lamonica, alla vigilia del presidio unitario del 13 ottobre, organizzato per chiedere di cambiare la legge Fornero.
    12/10/2015 10.54
  • "Gli infortuni e le morti sul lavoro continuano a rappresentare un'emergenza per il nostro Paese". Così la Cgil commenta i dati relativi ai primi otto mesi del 2015,  che vedono un aumento delle denunce di infortuni mortali del 15% rispetto allo stesso periodo 2014.
    12/10/2015 10.27
  • Il tasso di disoccupazione giovanile si è stabilizzato al 13% dopo un periodo di rapido aumento tra il 2007 e il 2010, ma rimane tuttora di molto superiore al livello pre-crisi dell'11,7%. E' quanto emerge dal rapporto dell'Ilo "Tendenze globali dell'occupazione giovanile 2015", secondo cui il numero dei giovani disoccupati si attesta a 73,3 milioni nel 2014.

    09/10/2015 10.17
  • Casi emblematici per descrivere il futuro pensionistico di migliaia di persone. E' il dossier che questa mattina l'Inca ha presentato in occasione del seminario su "Pensioni: la povertà del sistema contributivo", a 20 anni dall'introduzione del sistema contributivo di calcolo delle pensioni.

    09/10/2015 09.51
  • La possibilità per le lavoratrici di esercitare l'opzione donna per poter andare in pensione con 35 anni di contributi e 57 anni e tre mesi di età per le dipendenti e 58 anni e 3 per le autonome,  è una necessità che va confermata, perché si tratta di una scelta spesso indotta da necessità ineludibili. E' quanto è emerso al convegno promosso dall'Inca su Pensioni: la povertà del sistema contributivo.
    08/10/2015 15.45
  • "E’ molto importante il rilancio della piattaforma unitaria per modificare la legge Monti Fornero perché condividiamo che la prossima legge di stabilità non potrà assolutamente prescindere dalle richieste sindacali e dal fatto che la questione previdenza è una emergenza non differibile ad altre momenti. E quanto sostiene Morena Piccinini, presidente Inca nella relazione al convegno su "Pensioni: la povertà del sistema contributivo". 
    08/10/2015 14.33
  • La dipendente perde il diritto al voucher di maternità a partire dal giorno successivo alla cessazione del rapporto di lavoro: lo chiarisce l‘INPS, che con il messaggio 5805/2015 fornisce precisazioni sull’assegno destinato a servizi per l’infanzia, fruibile al posto del congedo parentale.

    08/10/2015 13.58
  • A 20 anni dall'introduzione del sistema di calcolo contributivo sulle pensioni, l'8 ottobre l'Inca presenta un dossier che traccia un primo bilancio di applicazione e le prospettive delle prestazioni future. All'iniziativa parteciperanno Maria Luisa Gnecchi, della Commissione Lavoro della Camera, Antonello Crudo, direttore Area Pensioni dell'Inps, Morena Piccinini, presidente Inca e Vera Lamonica, segretario confederale Cgil.    
    07/10/2015 14.21
  • L'avvocato generale della Corte di Giustizia europea ha respinto il ricorso proposto dalla CE contro la Gran Bretagna sostenendo che la legislazione del Paese è discriminante verso i cittadini del blocco comunitario.

    07/10/2015 10.18
  • Il tasso di disoccupazione resta elevato, soprattutto fra i giovani, nell'area euro. E' necessario andare avanti con le riforme strutturali e politiche attive per il mercato del lavoro. Lo afferma il Fmi, prevedendo per Eurolandia un tasso di disoccupazione dell'11% nel 2015 e del 10,5% il prossimo anno.

    06/10/2015 14.29
  • I quotidiani riposi per allattamento, diritto della lavoratrice madre nel primo anno di vita del figlio, sono permessi facoltativi da richiedere e non un obbligo automatico dell’impresa nei confronti della dipendente. Lo chiarisce il ministero del Lavoro in risposta ad un interpello.

    06/10/2015 12.57
  • Nel 2014 gli espatri sono stati 101.297, con una crescita del 7,6% rispetto al 2013 (94.126). A fare le valige sono stati in prevalenza uomini (56,0%), non sposati (59,1%), tra i 18 e i 34 anni (35,8%).

    06/10/2015 12.32
  • Discriminazioni e disuguaglianze di genere che si riflettono anche nel forte divario pensionistico tra uomini e donne: in Italia nel 2014 mediamente le pensioni degli uomini sono risultate del 40% circa più alte rispetto a quelle donne.

    06/10/2015 11.33
  • "Un passo importante per fare giustizia, per tutti coloro che fino ad oggi e, purtroppo, per gli anni a venire, moriranno per una patologia che non lascia scampo". Così la Fiom-Cgil, sul rinvio a giudizio di 17 dei 28 imputati nel processo per le morti da amianto.

    05/10/2015 13.36
  • La banca non può proporre un prodotto finanziario a rischio come piano pensionistico integrativo sfruttando i timori legati alla pensione dei clienti: è quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 19559/2015.

    05/10/2015 12.21
  • Morti sul lavoro in aumento nei primi 8 mesi dell'anno: da gennaio ad agosto 2015 l'incremento è stato dell'11,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente; 546 vittime contro le 489 del 2014. Questi i numeri dell'indagine elaborata dall'Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega Engineering di Mestre sulla base di dati Inail.

    05/10/2015 12.15
  • Secondo i dati dell'Istat, elaborati dall'Adnkronos, la situazione è rimasta sostanzialmente stabile rispetto all'anno precedente ma è notevolmente peggiorata dall'inizio della crisi. Le persone che vivono in difficoltà, complessivamente, sono più di 4 milioni e rappresentano il 6,8% delle popolazione residente (60,4 milioni).

     

     

    05/10/2015 10.05
  • Il diritto all’anticipo della pensione integrativa scatta dopo 24 mesi di disoccupazione, tempistica dimezzata rispetto agli attuali 48 mesi, sempre per i lavoratori a cui mancano meno di cinque anni alla pensione: lo prevede l’articolo 15 del Ddl Concorrenza, relativo alla portabilità dei fondi pensione, approvato dalla Camera.

    05/10/2015 09.54
  • Comincia oggi e si concluderà il 15 ottobre prossimo la nuova mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil, a sostegno della modifica della Legge Fornero. Sono coinvolte tutte le strutture dei tre sindacati confederali che si sono dati appuntamento davanti alle prefetture delle varie città.

    05/10/2015 09.47
  • Il governo intervenga immediatamente per abrogare il decreto che prevede il contributo aggiuntivo da 80 a 200 euro per il rilascio e il rinnovo dei permessi di soggiorno e che è stato definito dalla Corte di Giustizia europea sproporzionato e di ostacolo alle finalità di integrazione e accesso ai diritti da parte di cittadini stranieri.

    02/10/2015 11.06
  • Il Silp Cgil chiede ai ministri competenti di Interno e Difesa se siano stati svolti i dovuti controlli tesi a verificare la presenza di amianto sulle guarnizioni dei veicoli, così come il rispetto delle norme riguardanti il trattamento del materiale pericoloso presente sui mezzi aerei.

    02/10/2015 09.57
  • "L'occupazione femminile, così carente nel nostro Paese, - sottolinea il presidente della Repubblica - costituisce un fattore essenziale di modernizzazione, è vettore di innovazione e di arricchimento della coscienza civica, è antidoto tra i più efficaci alla povertà e all'emarginazione sociale".

    02/10/2015 09.51
  • L'Inps  in una sua recente comunicazione, precisa che non potrà più erogare prestazioni di disoccupazione ASpI per lavoratori sospesi per le giornate di sospensione intervenute dal 24 settembre 2015, giorno di entrata in vigore del suddetto decreto.

    02/10/2015 06.31
  • Firmato un accordo di partnership tra la Camera del lavoro di Palermo e la Camera del Lavoro di Mahdia (Tunisia) per tutelare   il diritto alla salute e per denunciare l'evasione contributiva dei braccianti tunisini.

    02/10/2015 06.25
  • CGIL, CISL e UIL, promuovono a sostegno della modifica della Legge Fornero una mobilitazione di tutte le strutture territoriali dal giorno 5 ottobre al giorno 15 ottobre davanti alle prefetture.

    01/10/2015 13.48
  • "Tra due o tre settimane" l'Inps invierà ai lavoratori la ''busta arancione'' per la simulazione della futura pensione. Lo ha detto il presidente dell'Istituto di previdenza, Tito Boeri, al termine di un convegno all'Università Cattolica.

    01/10/2015 13.43
  • Grazie ai progressi della medicina e della ricerca, la popolazione mondiale con più di 60 anni raddoppierà entro il 2050, passando dai 900 milioni di oggi a quasi 2 miliardi, e supererà il numero dei bambini di età inferiore a 5 anni entro il 2020.....

    01/10/2015 13.27
  • Gli andamenti sull'occupazione, se si stabilizzeranno, sono certamente un dato confortante, ma comunque appaiono contenuti visti i considerevoli incentivi previsti in legge di stabilità per le assunzioni 2015, che hanno
    avuto un effetto incrementale ma bisogna vedere quanto duraturo ...

    01/10/2015 13.07